Intersolar Europe 2021: le novità dei sistemi Schletter

Intersolar Europe 2021: le novità dei sistemi di Schletter

Il produttore di sistemi di montaggio solari attivo in tutto il mondo, il Gruppo Schletter, presenta a Intersolar Europe una serie di aggiornamenti dei suoi sistemi. L'accento è posto sulla massima efficienza del materiale, sull'aerodinamica migliorata e sulla maneggevolezza. Inoltre, il Gruppo Schletter concede ora una garanzia di 25 anni su tutti i sistemi per tetto.

CEO del Gruppo Schletter Florian Roos
Meno materiale per kilowatt di potenza e meno varietà di componenti per la stessa gamma di soluzioni. Dimostriamo che stiamo perseguendo coerentemente questa strada - sia nel segmento a cielo aperto sia in quello a tetto. Con l'estensione della garanzia sui sistemi a tetto a 25 anni, rafforziamo anche i nostri standard di qualità costantemente elevati.

Negli ultimi anni, l’azienda ha ottimizzato costantemente il portafoglio di prodotti secondo questi aspetti e lo ha ulteriormente sviluppato sulla base del principio modulare.

Sistema di tetto inclinato Schletter ProLine

Con l'introduzione del nuovo sistema per tetti inclinati Schletter ProLine, il gruppo Schletter compie un altro passo decisivo. L'azienda introduce per esempio un adattatore multiplo di nuova concezione. Ciò significa che i profili della nuova serie ProLine possono ora essere montati anche sui ganci per tetto standard della Schletter e viceversa. A seconda delle esigenze, l'adattatore viene ruotato a tal fine di 180 gradi.

Dall'altro lato, un nuovo connettore per traverse chiude le ultime lacune nel campo di applicazione della Schletter ProLine. In questo modo, con il sistema ProLine è ora possibile progettare la costruzione strutturalmente migliore per ogni tetto inclinato nel sistema a guide incrociate. È possibile anche il montaggio in formato orizzontale o in moduli senza cornice. Poiché anche il sistema di montaggio della lamiera trapezoidale SingleFix è compatibile con i profili ProLine, la ProLine copre ora praticamente tutti i campi di applicazione del tetto - sia che si tratti di tetti in tegole, industriali o commerciali.

Lanciato nel marzo 2021, il sistema di tetto inclinato Schletter ProLine è più leggero e allo stesso tempo più resistente del suo predecessore. Ciò si ottiene grazie a nuove geometrie dei profili e a elementi di collegamento che consentono una maggiore resistenza con meno materiale. Un altro vantaggio del sistema è la facilità di montaggio. La piastra di base dei ganci per tetto deve solo essere fissata alle travi con una vite a testa piatta Torx T40. I ganci per tetto si incastrano senza attrezzi. Oltre al nuovo adattatore multiplo e al connettore a croce, i nuovi morsetti per tetti con aggraffatura a gomito e i ganci per tetti in alluminio e acciaio potenziati dal punto di vista statico ampliano la gamma ProLine.

Meno zavorra, più flessibilità sui tetti piani - il FixGrid Pro migliorato

Il Gruppo Schletter ha anche aggiornato il sistema per tetti piani FixGrid 18. L'obiettivo principale era l'ottimizzazione della zavorra attraverso una migliore aerodinamica. Ad esempio, con il FixGrid Pro ottimizzato nell'orientamento est-ovest, il corridoio di manutenzione non si trova più tra i bordi inferiori come prima, ma piuttosto tra i bordi superiori dei moduli angolati.

Inoltre, gli sviluppatori della Schletter hanno ulteriormente ottimizzato il sistema secondo la logica modulare, rendendo la pianificazione e l'installazione più flessibile e veloce. Invece di diversi supporti per moduli a seconda dell'angolo di inclinazione, della dimensione del modulo o del tipo di configurazione (verticale o orizzontale), tutte le varianti possono ora essere realizzate con pochi componenti universalmente applicabili.

Sistemi a cielo aperto e inseguitori ottimizzati

Il Gruppo Schletter ha presentato anche i sistemi in campo aperto. Questo include, per esempio, l'ultima versione dello Schletter Tracker che, grazie alla sua capacità di autobloccaggio meccanico, è stabile come un sistema di installazione fisso. Presentata anche l'ultima generazione del sistema di installazione fissa FS Gen 3. Il sistema utilizza meno materiale per kilowatt di potenza installata rispetto al suo predecessore, con una capacità di carico uguale o addirittura superiore.

Tutti i sistemi a cielo aperto della Schletter sono stati ottimizzati in base alle esigenze del mercato. Ciò significa che tutti i sistemi possono essere dotati di moduli bifacciali per un rendimento ottimizzato. Inoltre, sono stati adattati in modo che su di essi possano essere installati anche i più recenti moduli di grande formato, sia in configurazione orizzontale sia verticale. A ciò si aggiungono nuovi rivestimenti che prolungano ulteriormente la durata di vita dei sistemi di montaggio.