Giugno 9, 2022

Daniele Preda

FLIR Systems annuncia la nuova termocamera portatile E52

La termocamera portatile FLIR E52 offre una risoluzione termica di qualità professionale e funzionalità di routing per ispezioni ancora più puntuali.

Il nuovo modello Teledyne FLIR, parte di Teledyne Technologies Incorporated, va ad aggiungersi alla gamma di dispositivi di imaging termico Exx che attualmente include i modelli E96, E86, E76 ed E54.

La nuova termocamera E52 offre una risoluzione termica di qualità professionale che garantisce immagini facili da leggere e funzionalità di routing, per migliorare l’efficienza del rilevamento sul campo. Ergonomica e semplice da utilizzare, la E52 ha un design user-friendly che aiuta i professionisti a rilevare i primi segni di carenze costruttive, identificare punti caldi, risolvere e prevenire guasti in impianti elettrici e meccanici prima che possano provocare danni che comporterebbero costose riparazioni.

La nuova termocamera portatile E52

La risoluzione a infrarossi con 43.200 pixel e lo zoom digitale quadruplo offrono un livello di nitidezza eccezionale che aiuta a rilevare variazioni di temperatura anche minime, indicative di guasti e possibili problemi. Inoltre, risultati di misurazione sempre più accurati consentono ai professionisti di diagnosticare guasti elettrici o individuare anomalie nascoste in totale sicurezza anche a temperature fino a 550°C (1022°F), inclusi ambienti industriali difficili in cui le condizioni di lavoro sono particolarmente complesse.

FLIR Inspection Route viene offerto come funzionalità standard su tutte le termocamere della serie Exx ed è integrato al software FLIR Thermal Studio Pro con il plug-in Route Creator, venduto separatamente in abbonamento annuale. Il pacchetto di routing completo consente ai professionisti di creare ed esportare ispezioni personalizzate e percorsi pre-pianificati, ideali per progetti elettrici o meccanici di grandi dimensioni o aventi più sedi.

La gamma completa di termocamere Exx include la funzionalità MSX Image enhancement, che aggiunge profondità e percezione alle immagini, la termocamera E52, inoltre, è dotata di un obiettivo 24° che fornisce un pratico campo visivo, adatto alla maggior parte delle applicazioni.

Related Posts

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022

Sun Ballast, zavorre per il fotovoltaico Prosolia Energy

Sun Ballast, zavorre per il fotovoltaico Prosolia Energy

Impianti fotovoltaici, i tre principali rischi di natura elettrica

Impianti fotovoltaici, i tre principali rischi di natura elettrica