Giugno 28, 2022

Elisa Corti

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

BayWa r.e. prenderà parte alla fiera MCE di Milano, per presentare l’iniziativa “Ripensa la tua energia, con noi”, che coinvolge partner e clienti.

La prima fase dell’iniziativa si svolgerà direttamente a MCE, presso lo stand di BayWa r.e. (Pad.1 Stand N17 P16), in cui i visitatori potranno calcolare la propria impronta di carbonio generata durante il tragitto verso la fiera. In base alla carbon footprint, BayWa r.e. comunicherà a ciascun visitatore il numero di alberi necessari per assorbire le emissioni prodotte.

Sempre presso lo stand di BayWa r.e., i visitatori potranno poi prendere parte al gioco “Abbatti la tua CO2!” in cui saranno chiamati ad abbattere con una palla tutti i cubi predisposti a forma di piramide.
Il significato dietro questo semplice gioco, è che grazie alle energie rinnovabili – in questo caso la palla, che rappresenta il sole – è possibile combattere le minacce del cambiamento climatico, rappresentate dai cubi” spiegano Silvia Battistoni e Michele Vallerin, rispettivamente coordinatrice marketing e PM di BayWa r.e.

Per rendere ancor più concreto il progetto, a settembre 2022, BayWa r.e. ripopolerà gli alberi del bosco della biodiversità di Bologna che andranno ad assorbire tutta la CO2 prodotta dai visitatori e dal Team BayWa r.e. per raggiungere lo stand a MCE In collaborazione con l’associazione non profit Phoresta, BayWa r.e. potenzierà l’ecosistema presente di cui beneficeranno anche gli animali nella zona.

Ripensa la tua energia, con noi

Il bosco della biodiversità è un terreno di proprietà di Phoresta sito nelle colline dei calanchi, a sud di Bologna, nato per ospitare progetti di sostenibilità, sensibilizzazione e miglioramento del contesto ambientale. Phoresta si prenderà carico di curare la crescita dei nuovi alberi, provvedendo anche alle eventuali sostituzioni di alberi che potrebbero non superare positivamente la prima piantumazione.

Tra gli elementi positivi del bosco, non c’è solo la produzione di ossigeno e l’assorbimento di CO2, ma anche la maggior tenuta del terreno al dilavamento, la ripopolazione di animali che trovano così maggior rifugio, la ripopolazione di terreni vicini grazie all’impollinazione e allo spargimento di semi.

Enrico Marin, Amministratore Unicodi BayWa r.e.
Mentre il contesto interattivo della fiera ci permette di sensibilizzare il pubblico sul tema delle emissioni di CO2 in modo creativo e divertente, il ripopolamento del bosco della biodiversità di Bologna ci dà la possibilità di muoverci con concretezza, insieme ai nostri clienti, per combattere le emissioni di CO2.

Carlo Manicardi, Presidente di Phoresta
Abbiamo accolto l’iniziativa di BayWa r.e. con molto piacere perché condividiamo con loro la stessa visione per un futuro più sano, sostenibile, e meno inquinato.

Related Posts

Comunità Energetiche Rinnovabili, l’indipendenza a “portata di tetto”

Comunità Energetiche Rinnovabili, l’indipendenza a “portata di tetto”

Impianti fotovoltaici, il Barometro di Elmec Solar

Impianti fotovoltaici, il Barometro di Elmec Solar

sonnen EINS Day, novità e contesto normativo

sonnen EINS Day, novità e contesto normativo

Campania, fotovoltaico in crescita secondo Otovo

Campania, fotovoltaico in crescita secondo Otovo