Giugno 21, 2023

Nicola Martello

Qcells: protagonista del settore fotovoltaico a Intersolar 2023

Qcells ha preso parte a Intersolar Europe che si è tenuto a Monaco, in Germania, dal 14 al 16 giugno. Presso il padiglione A, stand 270, i visitatori hanno potuto toccare con mano l’ampia gamma di moduli fotovoltaici dell’azienda.

L’ultimo pannello fotovoltaico di Qcells è il Q.TRON-G2, realizzato con celle solari Q.ANTUM NEO all’avanguardia che inaugurano una nuova era di efficienza e prestazioni. Grazie un’efficienza del 22%, il principale punto di forza del Q.TRON-G2 è l’eccezionale performance in spazi ristretti, che lo rende una soluzione ideale ad alta densità di potenza per tutti i tipi di applicazioni fotovoltaiche su tetto, da quelle per il settore abitativo ai grandi impianti C&I.

E’ stata esposta anche la serie di moduli Q.PEAK DUO M-G11S (+), il fiore all’occhiello di Qcells, che vanta una tecnologia zero-gap e un’efficienza superiore al 21%, oltre a un’elevata densità di potenza grazie ai wafer M10 (182 mm) più grandi. Questa serie di moduli fotovoltaici è la soluzione ideale per i tetti di edifici commerciali e industriali e per le installazioni a terra che desiderano un’elevata potenza e prestazioni eccellenti in qualsiasi condizione climatica. Con una garanzia di 25 anni sulle prestazioni, il Q.PEAK DUO M-G11S (+) è la soluzione perfetta per i clienti che cercano un prodotto affidabile e di lunga durata.

Presso lo stand di Qcells erano presenti anche le soluzioni di accumulo flessibile dell’azienda, la batteria+invertitore Q.HOME CORE A4/H4 e il Q.HOME+ ESS HYB-G3, che può essere scalato fino a 12 kWh di accumulo, rendendolo una soluzione ideale per le abitazioni di tutte le dimensioni. Il Q.HOME+ ESS HYB-G3 contiene l’invertitore trifase Q-VOLT HYB-G3, che consente l’utilizzo on e off-grid, e un rendimento intelligente ottimizzato per garantire che i clienti consumino e immagazzinino la loro energia solare nel modo più conveniente possibile.

A completamento di questa gamma di prodotti è stato esposto il nuovo caricatore per veicoli elettrici di Qcells, il Q.HOME EDRIVE A, un caricatore di fascia alta per il vostro veicolo elettrico che si abbina senza problemi al sistema di accumulo Q.HOME+ ESS HYB-G3.

Riconoscimento del settore come standard

Credibilità aziendale basata sulla qualità e l’eccellenza, questo è ciò che Qcells rappresenta. L’azienda è stata sempre riconosciuta come una delle migliori del settore per prestazioni tecnologiche e soddisfazione dei clienti. Recentemente, l’azienda è stata anche premiata come Top Performer nella classifica PV Module Reliability Scorecard 2023 dei laboratori PV Evolution Labs (PVEL). Questo riconoscimento segna l’ottavo anno consecutivo in cui i moduli fotovoltaici di Qcells si sono guadagnati un riconoscimento così prestigioso.

PVEL è uno dei laboratori indipendenti leader del settore e la sua Reliability Scorecard è ampiamente considerata un punto di riferimento per le prestazioni dei moduli fotovoltaici. PVEL campiona e testa i moduli fotovoltaici dei principali produttori nell’ambito del suo Product Qualification Program (PQP), utilizzando i risultati di questi test come linee guida per la sua classifica annuale PV Module Reliability Scorecard.

Assicurandosi il riconoscimento di Top Performer per l’ottavo anno consecutivo per la sua serie di pannelli Q.PEAK DUO, l’impegno di Qcells per una qualità eccellente e prestazioni durature e a lungo termine è evidente.

I moduli fotovoltaici Q.PEAK DUO di Qcells sono prodotti con la tecnologia proprietaria Q.ANTUM, che si basa sull’avanzata tecnologia PERC, e sono supportati dalla sicurezza di rendimento di Qcells, che vanta eccellenti prestazioni Anti-PID (degrado indotto dal potenziale), Anti-LID (degrado indotto dalla luce) e Anti-LeTID (degrado indotto dalla luce e da temperature elevate), oltre al sistema Hot-Spot Protect per assicurare una produzione di potenza premium durante i 25 anni di garanzia dell’impianto.

I pannelli Q.PEAK DUO di Qcells sono stati anche i primi del settore a superare il nuovo programma di certificazione Quality Controlled PV (QCPV) di TÜV Rheinland che ha elevato gli standard.

Se la credibilità aziendale di Qcells per quanto riguarda la costante fornitura di moduli fotovoltaici di alta qualità è rinomata, l’azienda vanta anche un alto apprezzamento da parte dei clienti, che ha portato quest’anno all’assegnazione di due ulteriori riconoscimenti per la brand image di Qcells.

“Top Brand PV” da EuPD Research per il decimo anno consecutivo

In Europa e negli Stati Uniti, Qcells ha nuovamente ottenuto il marchio “Top Brand PV” da EuPD Research, un istituto di ricerca sull’energia di fama internazionale.

È il decimo anno consecutivo che Qcells si guadagna questo riconoscimento in Europa e il secondo anno consecutivo negli Stati Uniti, dove ha recentemente consolidato la sua posizione di fornitore di moduli fotovoltaici leader di mercato sia nel settore residenziale che in quello commerciale.

Il sigillo Top Brand PV 2023 consolida ulteriormente la reputazione aziendale di Qcells in termini di fiducia e affidabilità nei mercati fotovoltaici di Europa e Stati Uniti. Le aziende che ottengono questo marchio devono ottenere un punteggio eccellente nell’indagine di mercato “Global PV InstallerMonitor” di EuPD Research, che raccoglie i feedback e le opinioni di migliaia di installatori di impianti fotovoltaici che partecipano da tutto il mondo.

Inoltre, i consumatori tedeschi hanno votato Qcells come marchio leader della tecnologia fotovoltaica nell’edizione di quest’anno del premio n-tv Life & Living. Questo premio riguarda uno dei principali studi tedeschi sulla soddisfazione dei clienti. Vengono intervistati più di 50.000 consumatori per conoscere la loro opinione su 650 aziende o marchi attivi in Germania. Per il quarto anno consecutivo, Qcells è emersa come fornitore leader di tecnologia fotovoltaica, aggiudicandosi il primo posto nella categoria “Solar Technology”.

Secondo i dati della Bundesnetzagentur e della German Solar Association (BSW), il mercato dell’energia fotovoltaica residenziale in Germania ha registrato un boom nel 2022, con una crescita del 52% rispetto al 2021, con oltre 200.000 nuovi impianti domestici installati sui tetti di tutto il Paese.

Con una domanda di soluzioni fotovoltaiche domestiche ai massimi storici e una crescita annuale che si prevede forte per gli anni a venire, Qcells è orgogliosa di essere apprezzata dai consumatori tedeschi per la qualità del marchio e l’eccellenza tecnologica.

Tag

Related Posts

FuturaSun e Top Brand PV 2024 per i moduli fotovoltaici

FuturaSun e Top Brand PV 2024 per i moduli fotovoltaici

Moduli solari TOPCon di Astronergy per il progetto negli UAE

Moduli solari TOPCon di Astronergy per il progetto negli UAE

Nextracker, Charles Boynton nominato Chief Financial Officer

Nextracker, Charles Boynton nominato Chief Financial Officer

Maxeon nomina il manager Vikas Desai Direttore Commerciale

Maxeon nomina il manager Vikas Desai Direttore Commerciale