Ottobre 27, 2023

Nicola Martello

I pannelli Astronergy ZBB TOPCon hanno la certificazione TÜV

Con i vantaggi di un basso stress meccanico e di un’elevata affidabilità, i prodotti modulari ASTRO N ZBB TOPCon 3.0 di Astronergy hanno ottenuto il 10 ottobre la prima certificazione mondiale per questo tipo di prodotto da parte di TÜV Rheinland, rendendo la produzione di massa dei prodotti ZBB TOPCon 3.0 più vicina ad avverarsi.

ZBB, o la cosiddetta “Zero BusBar Interconnection Technology“, riduce l’uso di pasta d’argento (materiale principale per le barre collettrici) e migliora l’estetica dei moduli fotovoltaici. Questa tecnologia è uno dei principali percorsi di sviluppo affinché l’industria fotovoltaica sia più rispettosa dell’ambiente.

Alex Hsu, il CTO di Astronergy
Sviluppato in modo indipendente da Astronergy, il processo produttivo del modulo ZBB TOPCon 3.0 si basa su oltre 20 brevetti, relativi alla lavorazione, alla gestione dei materiali e alle apparecchiature. La produzione dei moduli ZBB TOPCon è condotta a temperature più basse e i prodotti sono compatibili con wafer di silicio più sottili, riducendo il consumo di pasta d’argento, rendendo così i prodotti più rispettosi dell’ambiente e molto più sostenibili, migliorando anche la resistenza alla flessione dei moduli fotovoltaici.

I vantaggi della tecnologia ZBB

La tecnologia aiuta anche ad aumentare l’area fotosensibile delle celle fotovoltaiche e riduce le perdite ottiche dei moduli fotovoltaici. Grazie alla rimozione della sbarra collettrice, il modulo ZBB presenta un’elevata efficienza e una migliore estetica per quanto riguarda i collettori di corrente.

Inoltre, Alex Hsu ha affermato che, grazie ai fili di saldatura più fini e distribuiti uniformemente in questo tipo di modulo, le prestazioni di carico meccanico di tali prodotti sono migliori. L’applicazione della tecnologia ZBB sulle celle fotovoltaiche TOPCon 3.0 ha consentito di raggiungere oltre 590 W di potenza, con un’efficienza superiore al 22,8%. Grazie alla tecnologia ZBB, i prodotti TOPCon ASTRO N di tipo n raggiungono un tasso di bifaccialità dell’80%.

Astronergy è la prima azienda del settore ad ottenere la certificazione di prodotto per moduli fotovoltaici ZBB n-type TOPCon 3.0. La produzione in massa di tali prodotti sta attualmente avanzando costantemente e si prevede che sarà raggiunta entro la fine di quest’anno. Sono in fase di pianificazione anche altri prodotti modulari realizzati con la tecnologia ZBB, per avere un’estetica migliore.

Tag

Related Posts

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

Il laboratorio di Astronergy è UL Witness Test Data Program

Il laboratorio di Astronergy è UL Witness Test Data Program

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole