Ottobre 27, 2023

Nicola Martello

SMA amplia la produzione di componenti elettronici

SMA Solar Technology investe nella produzione di componenti elettronici. Saranno investiti circa dodici milioni di euro nell’espansione della produzione di circuiti stampati presso lo stabilimento di Niestetal/Kassel entro la fine del 2024. SMA risponde così alla crescente domanda di inverter fotovoltaici e inverter per batterie moderni e più potenti. All’interno delle nuove linee di produzione vengono utilizzate tecnologie robotiche all’avanguardia e sono state create moderne postazioni di lavoro che soddisfano i più severi requisiti ergonomici per ospitare i dipendenti e i circa 50 nuovi assunti che verranno inseriti entro la fine del 2024.

Klaus Petry, Executive Vice President Global Operations di SMA
Con l’espansione e la modernizzazione della produzione di componenti elettronici qui a Niestetal, rafforziamo la Germania come sede operativa e creiamo posti di lavoro interessanti nella nostra regione. Si tratta di un passo importante per accrescere la nostra capacità di innovazione e ridurre le dipendenze lungo la catena di fornitura, anche a lungo termine.

Inverter più compatti e potenti

Nella produzione elettronica ampliata, i dipendenti producono e testano i circuiti stampati per la nuova generazione di inverter solari e per batterie SMA. I moderni componenti elettronici sono dotati di un numero significativamente maggiore di elementi e di chip elettronici. Sebbene i nuovi inverter siano dotati di gruppi più grandi, grazie al loro design sono più compatti e potenti. Questo facilita anche l’assemblaggio, l’installazione e la manutenzione degli apparecchi.

SMA sta vivendo attualmente un boom di richieste di sistemi e soluzioni per impianti solari e sistemi di accumulo a batteria. Oltre all’espansione della produzione di componenti elettronici, l’azienda sta investendo in un nuovo stabilimento produttivo. Nella nuova SMA GIGAWATT Factory, con cui SMA quasi raddoppierà la sua capacità produttiva passando da 21 a 40 GW, dal 2025 saranno prodotti sistemi per grandi impianti fotovoltaici e di accumulo. Nelle prossime settimane inizierà l’installazione dell’impianto solare di produzione sul tetto del nuovo edificio.

Tag

Related Posts

Growatt al KEY Energy 2024 con inverter e batterie

Growatt al KEY Energy 2024 con inverter e batterie

Finanziamento da 160 milioni di dollari per Recurrent Energy

Finanziamento da 160 milioni di dollari per Recurrent Energy

Acp Sgr ed Energred in una joint venture per il fotovoltaico

Acp Sgr ed Energred in una joint venture per il fotovoltaico

L’attività BESS di Nidec ASI è in forte espansione

L’attività BESS di Nidec ASI è in forte espansione