Novembre 1, 2023

Nicola Martello

A Bolzano l’hub di ricarica pubblica per auto elettriche

È stato inaugurato il nuovo parco di ricarica realizzato a Bolzano da Neogy, joint venture di Alperia e Gruppo Dolomiti Energia, in collaborazione con Fiera Bolzano. Situato nel parcheggio sul tetto della Fiera, il nuovo hub copre le diverse esigenze di ricarica di chi è alla guida di auto elettriche: le stazioni da 400 kW di potenza consentono di ricaricare la propria macchina in pochi minuti per percorrere una distanza di 100 km, mentre le stazioni di ricarica standard sono pensate per i visitatori della fiera o per chi vuole lasciare la propria macchina per un periodo prolungato, ad esempio per proseguire il proprio viaggio con i mezzi pubblici. L’hub, infatti, si trova in un punto nevralgico della mobilità regionale, in considerazione sia della prossimità all’uscita autostradale sia dell’immediata vicinanza alla stazione del treno Bolzano Sud che consente di raggiungere il centro cittadino in pochi minuti.

Luis Amort, Membro del Consiglio di amministrazione di Neogy e Ceo di Alperia
Questo nuovo hub di ricarica pubblico è un importante tassello nello sviluppo della mobilità sostenibile in Regione con il quale contribuiamo concretamente al raggiungimento degli obiettivi di abbattimento di CO2 previsti sia dal Piano Clima provinciale sia dal Piano industriale del nostro gruppo aziendale.

auto elettriche

Auto elettriche – Alimentazione green

Come tutti i 1.300 punti della rete di ricarica pubblica di Neogy, anche le stazioni del nuovo Hub sono infatti alimentate a energia verde, in questo caso in parte prodotta in loco grazie all’impianto fotovoltaico di Fiera Bolzano situato direttamente sopra l’hub di ricarica.

Armin Hilpold, Presidente di Fiera Bolzano
Con l’inaugurazione di questo nuovo hub facciamo innanzitutto un passo avanti nella direzione giusta, ovvero quella di diventare la fiera più sostenibile d’Italia. Un obiettivo che Fiera Bolzano persegue con impegno e dedizione su più fronti, compreso quello della mobilità. Da oggi saremo la fiera con l’hub di ricarica più grande e potente a livello nazionale, alimentato anche dal nostro fotovoltaico con una potenza di 1 MW. Considerando le nuove stazioni e quelle già esistenti, complessivamente arriviamo infatti a 40 punti di ricarica per veicoli elettrici. Siamo dunque molto orgogliosi di questo risultato e della proficua collaborazione con Neogy.

Sergio Marchiori, CEO di Neogy
Abbiamo progettato il nostro primo hub pensando alle esigenze di chi guida elettrico: lo abbiamo posizionato in un punto strategico per la viabilità regionale, dotato del massimo livello tecnologico ad oggi disponibile e spazi generosi per includere anche chi si muove in carrozzina. Inoltre, nelle immediate vicinanze sono presenti moltissimi servizi, dalla mobilità pubblica alla ristorazione. Fiore all’occhiello del nuovo Neogy Hub sono le cinque stazioni Hypercharger da 400 kW, modello di nuovissima generazione dell’azienda bolzanina Alpitronic, attualmente la stazione più potente e innovativa presente sul mercato.

Tag

Related Posts

Moduli solari TOPCon di Astronergy per il progetto negli UAE

Moduli solari TOPCon di Astronergy per il progetto negli UAE

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

Comunità energetiche: lo scenario e le normative