Marzo 12, 2024

Nicola Martello

First Solar ha pubblicato uno studio di analisi economica

First Solar ha pubblicato quella che si ritiene essere la prima analisi economica completa della catena del valore di un produttore di energia solare verticalmente integrato negli Stati Uniti. Lo studio, commissionato da First Solar e condotto dal Kathleen Babineaux Blanco Public Policy Center presso l’Università della Louisiana a Lafayette, ha utilizzato il software economico IMPLAN per analizzare le spese effettiva e prevista di First Solar negli Stati Uniti nel 2023 e nel 2026, quando l’azienda prevede di avere 14 GW di capacità nominale annua in Alabama, Louisiana e Ohio.

Lo studio ha rilevato che nel 2023:

  • First Solar ha sostenuto circa 16.245 posti di lavoro diretti, indiretti e indotti in tutto il paese, che rappresentano 1,59 miliardi di dollari di reddito da lavoro annuo. Con 2.700 dipendenti e quasi 490 milioni di dollari di reddito da lavoro diretto, ogni posto di lavoro First Solar non edile ha sostenuto sei posti di lavoro diretti, indiretti e indotti in tutta l’economia statunitense, e ogni dollaro speso direttamente in salari ha creato 3,3 dollari di reddito da lavoro.
  • Il produttore di energia solare completamente integrato verticalmente, che è uscito dal 2023 con oltre 6 GW di capacità nominale annua, ha aggiunto 2,75 miliardi di dollari in valore e 5,32 miliardi di dollari in produzione all’economia statunitense durante l’anno, compresi gli effetti diretti, indiretti e indotti
  • L’attività edilizia della società in Alabama, Louisiana e Ohio ha sostenuto circa 5.765 posti di lavoro diretti, indiretti e indotti, che rappresentano oltre 600 milioni di dollari di reddito da lavoro. Si stima che la sua attività di costruzione abbia aggiunto oltre 900 milioni di dollari in valore economico e quasi 2 miliardi di dollari in produzione economica nel 2023

Analizzando la spesa statunitense prevista da First Solar nel 2026, lo studio prevede che:

  • Con la previsione di impiegare direttamente 4.100 persone, l’azienda sosterrebbe circa 30.060 posti di lavoro diretti, indiretti e indotti in tutto il paese nel 2026. Lo studio stima che ogni lavoro di First Solar supporterà 7,3 posti di lavoro in tutto il paese, che rappresentano un reddito totale da lavoro stimato in 2,78 miliardi di dollari, compresi gli effetti diretti, indiretti e indotti
  • First Solar aggiungerebbe circa 4,99 miliardi di dollari in valore e 10,18 miliardi di dollari in produzione all’economia statunitense solo nel 2026. I risultati si basano sulle aspettative dell’azienda di avere 14 GW di capacità operativa negli Stati Uniti nel 2026 e includono effetti diretti, indiretti e indotti

Impianti di produzione completamente integrati verticalmente

I risultati dello studio riguardano esclusivamente First Solar, che gestisce impianti di produzione solare completamente integrati verticalmente, che producono pannelli solari fotovoltaici (PV) a film sottile in un unico processo che integra la produzione di wafer e celle. Il processo consente all’azienda di trasformare una lastra di vetro in un pannello solare perfettamente funzionante in circa quattro ore. Inoltre, First Solar fa affidamento principalmente su una catena del valore americana per le materie prime, tra cui vetro e acciaio, che alimentano le sue attività produttive negli Stati Uniti.

Mark Widmar, amministratore delegato di First Solar
Questo rapporto riflette il valore reale della tecnologia solare prodotta in America per l’America, con materiali provenienti da aziende di tutto il paese e non semplicemente assemblati qui utilizzando componenti importati. Sappiamo che i nostri investimenti, catalizzati dall’Inflation Reduction Act, stanno creando posti di lavoro e portano prosperità a comunità in luoghi come Lawrence County, Alabama, Iberia Parish, Louisiana e Crawford County, Pennsylvania, e questo rapporto aiuta a quantificare la portata dei nostri investimenti che contribuiscono all’economia statunitense in termini reali.

Oltre ad espandere quest’anno la propria presenza in Ohio a oltre 7 GW di capacità nominale annua, l’azienda di tecnologia e produzione solare prevede di investire oltre 2 miliardi di dollari in nuovi impianti di produzione in Alabama e Louisiana, che dovrebbero essere operativi nel 2024 e nel 2026. rispettivamente. Inoltre, First Solar sta investendo fino a 450 milioni di dollari in infrastrutture di ricerca e sviluppo a Perrysburg, Ohio, che dovrebbero essere operative nel 2024.

Tag

Related Posts

Il laboratorio di Astronergy è UL Witness Test Data Program

Il laboratorio di Astronergy è UL Witness Test Data Program

Report: troppo poche le spese dedicate alle iniziative green

Report: troppo poche le spese dedicate alle iniziative green

Recurrent Energy ha il finanziamento per 119 MW in Messico

Recurrent Energy ha il finanziamento per 119 MW in Messico

Inverter GoodWe, arrivano i modelli di stringa da 320/350 kW

Inverter GoodWe, arrivano i modelli di stringa da 320/350 kW