Giugno 7, 2024

Nicola Martello

Energy acquisisce il 90% di Enermore che opera nell’accumulo

Energy S.p.A., società italiana che opera nei sistemi di accumulo per l’energia da fonte rinnovabile (BESS, Battery Energy Storage System), comunica di aver sottoscritto il 29 maggio un contratto preliminare per l’acquisto del 90% del capitale sociale di Enermore S.r.l., società con sede a Vipiteno (BZ) detenuta da una holding tedesca, Natural Resources Holding AG. Enermore S.r.l. è specializzata nella consulenza, progettazione e controllo dell’installazione e manutenzione dei sistemi di accumulo.

Il closing dell’operazione è previsto entro la prima metà di giugno 2024. A seguito del closing, la governance della società – che manterrà l’attuale denominazione in virtù della riconoscibilità raggiunta sul mercato – verrà affidata a un Consiglio di Amministrazione del quale Energy S.p.A. deterrà la maggioranza.

Rafforzare il know-how del gruppo Energy nell’accumulo

In linea con la strategia di crescita della società, l’acquisizione ha il fine di rafforzare nel gruppo Energy il know-how relativo all’integrazione di sistemi di accumulo in impianti di produzione di energia, con l’obiettivo di estendere l’offerta di servizi tecnici alla filiera attiva nel settore delle rinnovabili.

L’acquisizione sarà per cassa, sulla base di un Enterprise Value valutato a circa 2,2 milioni di euro, al netto della Posizione Finanziaria Netta attesa di circa 1,2 milioni di euro alla data del closing dell’operazione. Al 31-12-2023 Enermore S.r.l. ha registrato un fatturato di 3,8 milioni di euro e un Ebitda di 0,5 milioni di euro.

Davide Tinazzi, AD di Energy S.p.A
L’acquisizione di Enermore S.r.l. porta con sé numerosi vantaggi: innanzitutto, il gruppo Energy potrà ora offrire maggior supporto ingegneristico nelle fasi di progettazione e di realizzazione di medio-grandi impianti, aumentando la quantità e la qualità dei servizi per i nostri clienti. La prossimità geografica al mondo D-A-CH faciliterà la comunicazione e la comprensione reciproca nella trattativa, nella pianificazione e nell’esecuzione di progetti complessi nelle aree focus.

Un ulteriore beneficio è dato dal fatto che Enermore rappresenta la testa di ponte per il nostro consolidamento nel mercato D-A-CH, dove è presente da molti anni sia con progetti rilevanti sia veicolando con una propria rete di distribuzione prodotti che completano la gamma di offerta di Energy. Infine, un altro vantaggio è la capacità di fornire elettronica di controllo e software di campo (edge), complementari alla tipologia di software diffusi (cloud), offerti da EnergyInCloud S.r.l., acquisita nel 2023.

Tag

Related Posts

Europgen: i gruppi elettrogeni per la transizione energetica

Europgen: i gruppi elettrogeni per la transizione energetica

Le caratteristiche delle batterie al litio non ricaricabili

Le caratteristiche delle batterie al litio non ricaricabili

TCL PV Tech con le sue innovazioni smart a Intersolar 2024

TCL PV Tech con le sue innovazioni smart a Intersolar 2024

Il rapporto annuale di sostenibilità di SolarEdge

Il rapporto annuale di sostenibilità di SolarEdge