Giugno 30, 2010

Giovanni Corti

Collaudata con successo la tecnologia Enhanced Selective Emitter di Canadian Solar

In occasione della manifestazione Solar Power International 2009 di Anaheim in California, Canadian Solar ha presentato due serie di moduli fotovoltaici CS5A e CS5P che hanno registrato un nuovo record nei valori PV USA (o PTC).

In occasione della manifestazione Solar Power International 2009 di Anaheim in California, Canadian Solar ha presentato due serie di moduli fotovoltaici CS5A e CS5P che hanno registrato un nuovo record nei valori PV USA (o PTC).

Inoltre, la società ha raggiunto un importante traguardo testando con successo le celle prodotte con la tecnologia Enhanced Selective Emitter (ESE). Da sempre impegnata a incrementare l’efficienza di conversione nella produzione su vasta scala, Canadian Solar è in linea con l’obiettivo di migliorare le performance delle celle fino al 18,5% per quelle al silicio monocristallino e fino al 17% per quelle al silicio policristallino.

Dal collaudo effettuato nei mesi di giugno e luglio, i moduli High Performance CS di Canadian Solar hanno registrato nuovi record nei valori PTC per i moduli in silicio P-type. I test PTC, obbligatori nello Stato della California, misurano l’elettricità prodotta da un sistema fotovoltaico (PV) in condizioni atmosferiche simili a quelle reali. Un valore PV più elevato indica una maggiore produzione di energia per watt installato, che per i cittadini californiani significa anche superiori agevolazioni finanziarie. I modelli High Performance, che si aggiungono alla famiglia di moduli fotovoltaici “CS” di Canadian Solar, sono proposti nelle versioni da 190 e 250 watt e sono già disponibili sul mercato.

Inoltre, Canadian Solar consegnerà all’inizio del 2010 celle e moduli basati su ESE, la tecnologia sviluppata nei laboratori della società in grado di aumentare le performance dei moduli fotovoltaici incrementando anche i rendimenti finanziari e il ROI dei clienti.

“Canadian Solar contribuisce ad ampliare il settore fotovoltaico grazie al suo costante impegno in ricerca e sviluppo. I record di efficienza PTC dei moduli High Performance CS confermano i progressi che abbiamo compiuto nei confronti di prodotti di alta qualità che garantiscono affidabilità a lungo termine nei progetti fotovoltaici di tutto il mondo. La tecnologia Enhanced Selective Emitter rappresenta una rivoluzione in termini di funzionalità e di valore aggiunto per i nostri clienti. Continueremo a investire in ricerca e sviluppo e nei processi di produzione al fine di implementare le prestazioni dei nostri moduli, migliorare le strutture dei costi e ridurre il costo stesso del fotovoltaico”, dichiara Dr. Shawn Qu, Chairman e CEO di Canadian Solar. 

Related Posts

Sistemi fotovoltaici tridimensionali, le sculture Dynamo

Sistemi fotovoltaici tridimensionali, le sculture Dynamo

Sun Ballast, ricerca e sviluppo per zavorre di qualità

Sun Ballast, ricerca e sviluppo per zavorre di qualità

Fotovoltaico e ricerca: SENEC con Unisalento e CNR Nanotec

Fotovoltaico e ricerca: SENEC con Unisalento e CNR Nanotec

Solarc a Intersolar con l’ottimizzatore solare PVPO

Solarc a Intersolar con l’ottimizzatore solare PVPO