Maggio 28, 2011

Cristiano Sala

Brandoni Solare e IFI per una maggiore competitività del sistema Italia

Brandoni Solare, realtà marchigiana che produce moduli fotovoltaici dal 2007 ha scelto di diventare membro del comitato IFI, Industrie Fotovoltaiche Italia. Si tratta di un’associazione nata con lo scopo di tutelare e incentivare la filiera di produttori di tecnologia fotovoltaica sul nostro territorio.

Brandoni Solare, realtà marchigiana che produce moduli fotovoltaici dal 2007 ha scelto di diventare membro del comitato IFI, Industrie Fotovoltaiche Italia.

Si tratta di un’associazione nata con lo scopo di tutelare e incentivare la filiera di produttori di tecnologia fotovoltaica sul nostro territorio.

Lo scopo ultimo di questo ente è raggruppare le principali società italiane del settore FV, diventando un punto di riferimento per enti e imprese, per garantire la ricerca di soluzioni condivise a favore dello sviluppo del settore.

Nello specifico, Brandoni Solare entra a far parte di IFI come azienda di rilievo che realizza i propri prodotti con particolare attenzione alla qualità delle materie prime e dei moduli finiti. Questa realtà è composta da 60 tecnici e ingegneri di giovane età, capaci di spingere la produttività dell’impianto di Castelfidardo dai 20 MW iniziali ai 40 MW attuali.

Brandoni Solare e IFI per una maggiore competitività del sistema Italia  

Con questa affiliazione Brandoni Solare, come molte altre aziende italiane, può contare su IFI per le attività di rappresentazione nei confronti delle istituzioni e delle autorità governative. Attualmente IFI rappresenta oltre il 70% della capacità produttiva di celle e moduli FV italiana.

Related Posts

First Solar sceglie l’Alabama per la quarta fabbrica in USA

First Solar sceglie l’Alabama per la quarta fabbrica in USA

SMA: raddoppio della capacità produttiva entro il 2024

SMA: raddoppio della capacità produttiva entro il 2024

First Solar, 270 mln per il fotovoltaico a film sottile

First Solar, 270 mln per il fotovoltaico a film sottile

FuturaSun, 55mila mq per la nuova Gigafactory in Cina

FuturaSun, 55mila mq per la nuova Gigafactory in Cina