Maggio 28, 2011

Cristiano Sala

Asita R440TCP, la centralina con web server e memoria integrati

Asita R440TCP è una centralina di monitoraggio particolarmente evoluta. Si tratta di un dispositivo multifunzionale capace di registrare in modo continuo ogni informazione proveniente dall’impianto elettrico. Può controllare la produzione di energia tramite tecnologia fotovoltaica o monitorare i consumi, il tutto senza la necessità di un collegamento con PC locali.

Asita R440TCP è una centralina di monitoraggio particolarmente evoluta. Si tratta di un dispositivo multifunzionale capace di registrare in modo continuo ogni informazione proveniente dall’impianto elettrico.

Può controllare la produzione di energia tramite tecnologia fotovoltaica o monitorare i consumi, il tutto senza la necessità di un collegamento con PC locali.

 

Grazie all’utilizzo di ASIC dedicati e di una piattaforma embedded, la centralina R440TCP ospita il software di monitoraggio Power-Studio Scada. In questo modo è possibile monitorare tutti quegli impianti dove non è fisicamente possibile installare un tradizionale personal computer. È il caso di strutture di medie e piccole dimensioni su campi e terreni sprovvisti di protezioni o ambienti dedicati al materiale informatico.

R440TCP può registrare le misure dal campo e inoltrare i dati a postazioni remote per la visualizzazione e l’analisi. Per eventuali anomalie è persino possibile programmarla per l’invio automatico di e-mail di segnalazione allarme.

Sono disponibili quattro uscite digitali a relè che consentono di pilotare attuatori locali, come combinatori telefonici, piccoli impianti di illuminazione esterna o sirene acustiche.

Tra le specifiche più interessanti, la centralina R440TCP consente di registrare, elaborare e visualizzare i dati in modo istantaneo o in base allo storico memorizzato, il tutto sfruttando i parametri provenienti da appositi misuratori su porta seriale RS485. Una volta immagazzinati questi dati è possibile creare rappresentazioni in formato tabellare o in forma grafica e persino esportarli.

Per garantire maggiore sicurezza e riservatezza dei dati raccolti, è possibile personalizzare ogni singolo accesso utente secondi diversi profili.

Related Posts

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?