Febbraio 20, 2024

Nicola Martello

EuroGroup Laminations: nuovo stabilimento EV in Messico

EuroGroup Laminations rafforza la propria presenza internazionale e inaugura un nuovo stabilimento produttivo a Querétaro, sede di Eurotranciatura Mexico, con un investimento complessivo da eseguire pari a circa 50 milioni di euro.

Dopo l’investimento di startup per la produzione per il segmento EV nel 2016, che ha anche visto lo stabilimento adottare gli standard industry 4.0, la crescita sostenuta registrata nel mercato della e-mobility ha spinto il Gruppo ad attivare un programma addizionale di sviluppo del sito: sono circa 10.000 i mq per il segmento EV & Automotive che vanno ad aggiungersi ai 21.000 mq già esistenti, con un ampliamento del 43% della superficie coperta. I nuovi impianti sono stati realizzati rispondendo ai più alti standard di innovazione e sostenibilità, con un particolare accento su decarbonizzazione, economia circolare ed education, mettendo a frutto la consolidata esperienza del Gruppo come leader di mercato.

L’espansione del sito produttivo in Messico segna un nuovo fondamentale passaggio nel percorso di crescita di EuroGroup Laminations con il previsto raddoppio della capacità produttiva installata per il segmento EV, andando così a consolidare ulteriormente la leadership di mercato.

Il parco produttivo di EuroGroup Laminations

Il nuovo sito di Querétaro va ad arricchire il parco produttivo di EuroGroup Laminations a livello globale, che risulta adesso composto da 13 stabilimenti, di cui sette in Italia e sei all’estero – due in Messico e Cina, uno negli Stati Uniti e uno in Tunisia – e risulterà centrale nell’execution dell’order book del Gruppo per il segmento EV & Automotive, che a ottobre 2023 ha raggiunto la cifra record di 6,4 miliardi di euro.

L’ampliamento testimonia inoltre la strategicità della regione del Nord America per le attività del Gruppo: nei primi mesi del 2023 i ricavi di Eurotranciatura Mexico sono stati pari a 198 milioni di euro, in crescita del 33% su base annua.

EuroGroup Laminations

Marco Arduini, CEO di EuroGroup Laminations
Siamo orgogliosi di inaugurare il nuovo stabilimento messicano di Queretaro e di rafforzare così la nostra capacità produttiva per il mercato EV nordamericano per una rapida crescita a servizio di commesse già ricevute per oltre 3 miliardi e mezzo di euro da consegnare tra il 2024 e il 2028. Lavoriamo sulla base di un piano di crescita che ci permetterà di aumentare la produzione riducendo i tempi di fabbricazione. Continuiamo inoltre a investire in nuovi processi e tecnologie all’avanguardia per garantire soluzioni uniche e i più elevati standard qualitativi.

Tag

Related Posts

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

E-mobility: con la ricarica intelligente risparmio garantito

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Valbormida: oltre 13 GWh annui di energia green da Shell

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

Comunità energetiche: lo scenario e le normative

Report: troppo poche le spese dedicate alle iniziative green

Report: troppo poche le spese dedicate alle iniziative green