Febbraio 21, 2024

Nicola Martello

Acp Sgr ed Energred in una joint venture per il fotovoltaico

Alternative Capital Partners Sgr (Acp Sgr) – società di gestione di fondi alternativi nata con la missione di coniugare principi Esg e investimenti alternativi innovativi a elevato impatto su ambiente ed economia reale – ha siglato un accordo di joint venture con Energred – gruppo operante nei servizi di efficienza energetica specializzato nella generazione distribuita di energia da fonti rinnovabili a favore delle Pmi – per finanziare prevalentemente lo sviluppo di un portafoglio di piccoli impianti di tipo fotovoltaico a tetto (Seu) attraverso il suo Sustainable Securities Fund (Ssf), primo ed unico Fia (Fondi di investimento alternativi) di impact investing art. 9 Sfdr Pir Alternative Compliant oggi operativo in Italia.

La joint venture prevede il finanziamento di un veicolo societario (Energred Impact) dotato di una struttura di capitale equity-debito fino a 9 milioni di euro, con la possibilità di successivo leverage bancario. Nell’operazione Ssf ha un commitment complessivo di 8,2 milioni di euro, tra debito ed equity, per una quota di capitale pari al 49%. Per il primo investimento da 6,4 milioni di euro è già stato individuato e contrattualizzato un portafoglio composto da 12 progetti di impianti di tipo fotovoltaico, integralmente localizzati in Italia, di cui 11 greenfield e uno brownfield, con una potenza complessiva pari a 5,4 MWp. Le rimanenti disponibilità di capitale saranno impiegate successivamente per investimenti, anche levered, in progetti nel fotovoltaico prevalentemente greenfield, da realizzare entro il 2024.

L’operazione conclusa da Ssf risulta pienamente in linea con gli obiettivi di rendimento e con la strategia di diversificazione perseguita dal fondo nel segmento specifico della generazione distribuita, così come con i suoi target di riduzione di emissioni di CO2, con gli obiettivi europei di decarbonizzazione del 55% da raggiungersi entro il 2030 e con la regolamentazione dei  Fia a impatto ex art. 9 della Sustainable Finance Disclosure Regulation (Sfdr).

Evarist Granata, Managing Director – Energy Infrastructure di Acp Sgr
Siamo entusiasti di annunciare il successo della nostra partnership strategica con Energred per la gestione e lo sviluppo di progetti in ambito fotovoltaico per la generazione distribuita a favore di Pmi che necessitano sempre più di ridurre i costi energetici in modo efficiente e sostenibile. Questa iniziativa riflette il nostro impegno concreto nei confronti di investimenti innovativi ad alto impatto ambientale ed economico. L’operazione, con un investimento complessivo di 9 milioni di euro, contribuirà significativamente alla nostra missione di sostenere la transizione energetica in Italia, generando flussi di cassa e riduzioni delle emissioni di CO2 immediate e tangibili, nonché risparmi in bolletta per le Pmi utenti fino al 30%. Questa joint venture rappresenta un passo importante verso la realizzazione dei nostri obiettivi di sostenibilità e rendimento finanziario, in linea con le normative europee e le sfide ambientali globali.

A circa sei mesi dal closing a 110 milioni di euro Ssf ha già realizzato sette investimenti (tra diretti e indiretti per tramite di joint venture) ed eseguito un add-on per lo sviluppo di oltre 100 MWp di progetti di energia rinnovabile, tra cui la costruzione di un portafoglio di quattro impianti fotovoltaici con una potenza complessiva di 56,2 MW. Tutti gli investimenti presentano a oggi rendimenti medi attesi double digit, ben superiori all’Irr netto atteso del Fondo pari al 7,5%.

Il finanziamento di nuove infrastrutture a supporto della transizione energetica

Sustainable Securities Fund è il primo e unico Fia di Impact Investing Pir Alternative Compliant oggi operativo in Italia dedicato al finanziamento di nuove infrastrutture a supporto della transizione energetica nei segmenti delle rinnovabili, dell’efficienza energetica e dell’economia circolare. Ssf ha recentemente perfezionato con successo il closing ottenendo un commitment complessivo di 110 milioni di euro da primari investitori istituzionali esteri e italiani, tra cui la Banca Europea degli Investimenti (Bei) con la garanzia del Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (Feis), Cdp Real Asset Sgr con il suo fondo di fondi FoF Infrastrutture, così come da istituti bancari, casse di previdenza, compagnie di assicurazione e fondazioni bancarie.

Emanuele Ottina, CEO e Head of Business Development & Fund Raising di Acp Sgr
L’attenzione verso le tematiche green e di sostenibilità resta centrale nel mondo degli investimenti alternativi, con un sempre crescente interesse da parte degli investitori istituzionali. Oltre a sostenere la transizione energetica, i sottoscrittori di Ssf possono beneficiare sia dei ridotti assorbimenti di capitale (per gli istituti bancari e le compagnie di assicurazione) sia di un regime fiscale favorevole (per le casse di previdenza ed i fondi pensione), il tutto nel pieno rispetto dei propri obiettivi di sostenibilità, grazie alla sua classificazione a impatto art. 9 Sfdr.

Tag

Related Posts

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

AEROCOMPACT presenta i nuovi ganci per i tetti a tegole

SunDrive Solar e AGL Energy Hubs per il fotovoltaico

SunDrive Solar e AGL Energy Hubs per il fotovoltaico

Report: troppo poche le spese dedicate alle iniziative green

Report: troppo poche le spese dedicate alle iniziative green

Fronius: non solo inverter ma anche batterie e finanziamenti

Fronius: non solo inverter ma anche batterie e finanziamenti