Giugno 17, 2024

Cristiano Sala

Le Giornate dell’Installatore Elettrico: “buona la prima”

Si è conclusa la prima edizione de “Le Giornate dell’Installatore Elettrico”, il nuovo appuntamento B2B pensato per i professionisti del settore elettrico.

La sessione inaugurale ha visto la partecipazione di oltre 2000 professionisti e non solo. Raccolte tutte le indicazioni emerse tra le imprese e i visitatori, gli organizzatori hanno già annunciato le date dell’edizione 2025, che si terrà da giovedì 10 a sabato 12 aprile, incrementando di un giorno la durata del summit per facilitare ulteriormente aziende e operatori.

La “due giorni” ha permesso agli operatori di toccare con mano l’universo dell’installazione e della manutenzione degli impianti elettrici, consentendo di fare networking con i maggiori esperti del settore.

Installatore Elettrico, fiera, formazione, imprese, scuole, crediti formativi

Tra gli appuntamenti formativi più seguiti, citiamo il convegno (con il rilascio di crediti formativi) promosso da Promoberg e dall’Ordine degli Ingegneri della provincia di Caserta su “Tecnologie innovative, strumenti, metodi e incentivi per il miglioramento l’efficientamento energetico e della sostenibilità ambientale dell’involucro edilizi”, che ha registrato la partecipazione di oltre 600 professionisti collegati da remoto.

Davide LenarduzziDavide Lenarduzzi, amministratore delegato di Promoberg
Con la prima edizione abbiamo posto le basi per fare di Bergamo un punto di riferimento per la filiera dell’installatore elettrico, mettendo al centro gli operatori, le loro competenze e i loro servizi di assoluta eccellenza. Per dare ancora più forza al progetto, abbiamo deciso di incrementare il numero delle giornate, che già dall’anno prossimo salgono a tre, inserendo anche la giornata di sabato, che faciliterà ulteriormente le presenze.

Oltre alle diverse imprese che hanno già confermato la loro partecipazione, mi piace sottolineare il fatto che nel 2025 aumenterà anche la partecipazione degli istituti tecnici e professionali specializzati del settore elettrico, consentendo, come accaduto quest’anno con una sessantina di studenti, di mettere in relazione il mondo del lavoro con quello della formazione, con grandi benefici sia per le aziende (alla ricerca di personale altamente qualificato) che per le nuove generazioni (alla ricerca di una professione).

 

Andrea Ferriani, presidente del Comitato Scientifico della manifestazione
Chi ha partecipato alle Giornate ha confermato che la parte formativa rappresenta un reale e imprescindibile valore aggiunto della manifestazione. La rapida innovazione tecnologica richiede da parte di tutti, nelle varie qualifiche, un continuo aggiornamento formativo. Ciò è tanto più importante se si tiene conto che gli installatori elettrici hanno un ruolo fondamentale non solo durante l’installazione, la manutenzione e la riparazione degli impianti, ma anche per tutti gli aspetti legati al tema della sicurezza, sempre più prioritaria. I numerosi partecipanti hanno apprezzato l’alto livello qualitativo degli eventi formativi, sottolineando l’importanza di avere momenti così efficaci di aggiornamento e approfondimento.

La manifestazione ha riunito le principali realtà associative del settore, ottenendo il patrocinio di Anie CSI, Federesco e Albiqual, di CNA, Confartigianato, e Provincia; inoltre, Intesa Sanpaolo e Banco BPM Credito Bergamasco (main sponsor), Gewiss e Alibaba (main partner), Cribis (technical partner) e Diadora Utility (safety partner).

Tag

Related Posts

Nextracker e Unimacts per la produzione di supporti solari

Nextracker e Unimacts per la produzione di supporti solari

Renewable Energy Report, il mercato italiano vale 10 miliardi

Renewable Energy Report, il mercato italiano vale 10 miliardi

VP Solar estende all’Ecobonus l’acquisto dei crediti fiscali

VP Solar estende all’Ecobonus l’acquisto dei crediti fiscali

ExtraVoltaico del Consorzio Ecolamp, per un RAEE corretto

ExtraVoltaico del Consorzio Ecolamp, per un RAEE corretto