Novembre 26, 2012

Francesco Ferrari

La tecnologia degli inverter per applicazioni industriali

Le innovazioni tecnologiche nel settore degli inverter per applicazioni industriali sono diverse, rese necessarie dalle esigenze specifiche delle applicazioni.

Le innovazioni tecnologiche nel settore degli inverter per applicazioni industriali sono diverse, rese necessarie dalle esigenze specifiche delle applicazioni.

Esistono infatti molte applicazioni industriali che richiedono un tipo di alimentazione caratterizzato da elevate tensioni e alte frequenze operative e questo ha favorito la ricerca sul versante delle tecnologie. Per esempio, sono stati fatti notevoli progressi in termini di efficienza, di compensazione della potenza reattiva, ma anche nella ricerca di nuovi materiali per i componenti.

Per quanto riguarda il mercato, in base a un recente report di Yole Développement, le consegne di inverter nei vari segmenti di potenza dovrebbero complessivamente raggiungere i 28 milioni di unità. Il mercato degli inverter per applicazioni di motion & conversion, secondo i dati del report, ha raggiunto nel 2011 i 44 miliardi di dollari e dovrebbe arrivare nel 2012, secondo le stime, a 55 miliardi di dollari grazie anche all’elevato CAGR dovuto a applicazioni come quelle dei segmenti EV/HEV e per le energie rinnovabili. 

Related Posts

SENEC: come risparmiare fino al 50% sui costi in bolletta

SENEC: come risparmiare fino al 50% sui costi in bolletta

Enphase, il fotovoltaico contro il caro bollette

Enphase, il fotovoltaico contro il caro bollette

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese