Ottobre 10, 2010

Giovanni Corti

Canadian Solar e Impianti Leonardo completano il tetto fotovoltaico della casa motociclistica italiana Betamotor

Canadian Solar ha annunciato il completamento della copertura totalmente integrata sviluppata da Impianti Leonardo, azienda italiana attiva nella progettazione e nell’installazione di impianti elettrici industriali, per Betamotor S.p.A., casa motociclistica italiana con sede a Rignano sull'Arno in provincia di Firenze.

Canadian Solar ha annunciato il completamento della copertura totalmente integrata sviluppata da Impianti Leonardo, azienda italiana attiva nella progettazione e nell’installazione di impianti elettrici industriali, per Betamotor S.p.A., casa motociclistica italiana con sede a Rignano sull'Arno in provincia di Firenze.

Impianti Leonardo ha dato vita all’impianto che copre una superficie di circa 3.170m² e si compone dei moduli ad alte prestazioni CS6P da 220 Watt di Canadian Solar. Si tratta di un’installazione totale integrata caratterizzata da un’area pedonabile nella parte non coperta dai moduli fotovoltaici. Il tetto, bonificato dall’amianto, prevede una sovra copertura che rende l’impianto totalmente integrato e produrrà energia pulita con un output annuale di 581.900 kWh e con una riduzione sulle emissioni di CO2 pari a 410 tonnellate.

Il nuovo sistema è stato collegato alla rete e l’energia pulita prodotta sarà venduta al gestore della rete locale.

“Attraverso l’installazione di pannelli fotovoltaici altamente performanti e di qualità di Canadian Solar, il nuovo sistema è in grado di fornire una produzione ottimale di energia elettrica”, afferma Massimo Pettinari, Vicepresidente di Impianti Leonardo. “L'installazione di un tetto fotovoltaico sopra la copertura di Betamotor S.p.A. garantisce la produzione di energia pulita con una notevole riduzione delle emissioni nocive, un passo molto importante per il futuro del nostro pianeta. E’ bene ricordare, infatti, che un sistema fotovoltaico non produce residui dal suo funzionamento e a fine vita i moduli sono rigenerabili”.

“Siamo davvero orgogliosi di aver collaborato con Impianti Leonardo che ci ha coinvolto nella realizzazione e nella messa in funzione del progetto di Betamotor, azienda riconosciuta a livello Mondiale per la sua lunga tradizione nella produzione di motocicli”, dichiara Marco Di Pietro, Country Manager per l’Italia di Canadian Solar. “L’uso dei pannelli fotovoltaici di Canadian Solar ha permesso a Impianti Leonardo di studiare e progettare la migliore soluzione per la casa motociclistica rispettando e raggiungendo tutti i suoi obiettivi di eco-sostenibilità. Inoltre, con questo nuovo progetto, Canadian Solar dimostra ancora una volta l’impegno a partecipare attivamente allo sviluppo e alla crescita del fotovoltaico in Italia”.

I CS6P di Canadian Solar sono moduli standard di grandi dimensioni (H 1638 x L 982 x P 40 mm), impiegati in impianti collegati alla rete, caratterizzati da 60 celle solari in grado di offrire una grande capacità di conversione dell’energia, anche in condizioni di scarsa luminosità.

Le tecnologie utilizzate per la progettazione e la produzione di questi moduli assicurano prestazioni ad alto rendimento, una resa ottimale e una durevolezza certa nel tempo.

I collaudi e i rigorosi controlli di qualità cui sono sottoposti i prodotti Canadian Solar garantiscono standard qualitativi di livello assoluto.

La potenza del modulo è garantita 25 anni, il prodotto (materiale e lavorazione) 6 anni.

Related Posts

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

GoodWe tra i primi 3 fornitori globali di inverter ibridi

GoodWe tra i primi 3 fornitori globali di inverter ibridi