Dicembre 13, 2010

Giovanni Corti

Celle solari e moduli trasparenti

I moduli solari trasprenti sono probabilmente la soluzione piu' attraente per quanto riguarda la BIPV (Building Integrated Photovoltaic). Sul mercato ci sono moduli con gradi di trasparenza diversi, i più comuni sono costituiti da celle cristalline trasparenti. Un'altra soluzione interessante sono i moduli a film sottile trasparente amorfo. I moduli trasparenti possono essere utilizzati al posto del vetro delle finestre, nelle verande e possono essere integrati sui tetti. Possono persino essere utilizzati per le tende da sole mobili.

I moduli solari trasprenti sono probabilmente la soluzione piu' attraente per quanto riguarda la BIPV (Building Integrated Photovoltaic). Sul mercato ci sono moduli con gradi di trasparenza diversi, i più comuni sono costituiti da celle cristalline trasparenti. Un'altra soluzione interessante sono i moduli a film sottile trasparente amorfo. I moduli trasparenti possono essere utilizzati al posto del vetro delle finestre, nelle verande e possono essere integrati sui tetti. Possono persino essere utilizzati per le tende da sole mobili.

Possono essere utilizzati anche in finestre ad alta efficienza energetica. Spesso vengono utilzzati in palazzi antichi sottoposti a tutela architettonica. I moduli a film sottile offrono la possibilità di essere modellati a piacere riducendo notevolmente l'impatto architettonico sugli edifici.

I moduli trasparenti vengono frequentemente utilizzati per i sistemi di ombreggiatura che possono essere fissi o mobili. Questi sistemi possono essere integrati con inseguitori solari in modo da garantire sempre ombra all'edificio ed al tempo stesso aumentare l'efficienza energetica. Se i moduli trasparenti vengono integrati sui tetti trasparenti o nelle vetrate offrono loro stessi una sfumatura in modo da evitare l'utilizzo di tendaggi interni.

Vari tipi di moduli trasparenti sono utilizzati come vetri sia per soluzioni a vetro singolo che a vetro doppio isolante. I moduli trasparenti possono essere utilizzati anche per verande, atri e per tutti quegli ambienti esposti al sole con grandi vetrate. Come moduli trasparenti da integrare sul tetto di solito vengono utilizzati quelli laminati vetro/vetro senza cornice. Spesso viene utilizzato "Makrolon" o materiali simili. Le celle cristalline sono la soluzione più comune, il tasso di trasparenza è definito dalla distanzatra le celle (tanto più è grande la distanza maggiore sarà la trasparenza)

Related Posts

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?