Dicembre 9, 2011

Cinzia Jannelli

Tetto in affitto? La soluzione Roof It di Enfinity

Roof It è la soluzione innovativa che Enfinity propone ai propri clienti aziendali. In effetti, in Italia, questo tipo di progetto sta iniziando a muovere i primi passi mentre in altri paesi come il Belgio e l’Olanda è già attivo da alcuni anni. La proposta è semplice: Enfinity realizza l’impianto fotovoltaico a proprie spese su un tetto di almeno 1.500 mq in cambio chiederà il corrispettivo di un canone, della durata di 25 anni, in denaro o in energia.

Roof It è la soluzione innovativa che Enfinity propone ai propri clienti aziendali. In effetti, in Italia, questo tipo di progetto sta iniziando a muovere i primi passi mentre in altri paesi come il Belgio e l’Olanda è già attivo da alcuni anni. La proposta è semplice: Enfinity realizza l’impianto fotovoltaico a proprie spese su un tetto di almeno 1.500 mq in cambio chiederà il corrispettivo di un canone, della durata di 25 anni, in denaro o in energia.

Chi affitta il tetto quindi potrà trarre benefici nell’immediato dal ricevere anche l’intera somma alla stipula del contratto oppure beneficiarne nel tempo.

Il proprietario del tetto dovrà dimostrare di avere tutte le carte in regola per cederne i diritti e Enfinity si accollerà tutte le spese di eventuali ristrutturazioni e di sistemazione del tetto prima di procedere con la realizzazione dell’impianto fotovoltaico e si fa inoltre carico di eventuali riparazioni necessarie nel tempo.

L’impianto su una superficie di circa 15.000 mq – ossia da 1.000 KW circa – in perfette condizioni e ottima esposizione, potrà rendere, nel nord Italia, circa 200 euro massimo per ogni KW installato. Nel sud Italia la stessa metratura avrà un valore sicuramente più alto dato dal maggior irraggiamento e quindi ad una producibilità più elevata dell’impianto stesso.

“Ci rivolgiamo ad un tipo di clientela prevalentemente business, in quanto le superfici che sono in grado di mettere a disposizione per questo servizio rispondono facilmente ai requisiti dimensionali di cui necessitiamo (minimo 1.500 metri quadrati)”, commenta Francesco Zorgno, Amministratore Delegato di Enfinity Italia. “Ma confidiamo, tra qualche anno – con la stessa formula del tetto in affitto – di raggiungere le superfici domestiche, perché la scommessa è quella di produrre sempre più energia grazie al sole. Se tutti i tetti in Italia fossero occupati da pannelli solari, una sola giornata di sole sarebbe sufficiente per produrre energia solare per tutto il Paese, per un anno intero”.

 

Related Posts

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

GoodWe tra i primi 3 fornitori globali di inverter ibridi

GoodWe tra i primi 3 fornitori globali di inverter ibridi