Novembre 23, 2012

Cristiano Sala

Inverter SolarMax serie S, cent’anni di affidabilità

SolarMax progetta e costruisce inverter senza trasformatore da più di 20 anni, le recenti unità serie S vantano qualità, robustezza e durata nel tempo. Questi inverter di stringa sono particolarmente compatti e garantiscono un’elevata resa complessiva, grazie all’efficiente sistema di raffreddamento integrato.  

SolarMax progetta e costruisce inverter senza trasformatore da più di 20 anni, le recenti unità serie S vantano qualità, robustezza e durata nel tempo. Questi inverter di stringa sono particolarmente compatti e garantiscono un’elevata resa complessiva, grazie all’efficiente sistema di raffreddamento integrato.

 

In aggiunta, il data logger integrato permette di monitorare costantemente i dati di potenza di ogni singola installazione. Dal 2008 ad oggi, questi inverter costituiscono “best seller”, venduto in oltre 160mila unità in tutto il mondo.
I modelli monofase si sono dimostrati particolarmente affidabili, con un tasso di funzionamento del 99% rispetto alla base installata. In caso di guasto, SolarMax si impegna alla sostituzione del dispositivo entro due giorni lavorativi, per assicurare il minor disagio possibile per i clienti. Considerando gli inverter installati e il numero di unità che hanno subito un malfunzionamento, è possibile stimare un valore MTBF (Mean Time Between Failures) di circa 100 anni. Questo parametro sottolinea l’elevata robustezza e affidabilità degli inverter serie S.

 

Come sottolinea Hans-Georg Schweikardt, Direttore del Product Management di SolarMax: “Il valore MTBF è una misura statistica relativa al tempo medio tra i guasti e consente di identificare il tempo di operatività degli inverter solo fino ad un determinato livello, ma è tuttavia in grado di dimostrare le potenzialità della tecnologia fotovoltaica”. “Il valore MTBF della serie S viene calcolato sulla base del parco installato: un valore così elevato significa che il proprietario dell’impianto può godere ininterrottamente e per lungo tempo della superiore performance degli inverter in termini di resa energetica dell’impianto.”

Related Posts

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

GCAgrosolar e Legambiente Puglia, fotovoltaico innovativo

GCAgrosolar e Legambiente Puglia, fotovoltaico innovativo