Gennaio 21, 2013

Cristiano Sala

Enel Green Power, 103 GWh di energia prodotta in un giorno

Come ha recentemente dichiarato in un comunicato, Enel Green Power ha raggiunto la soglia dei 103 GWh prodotti in un solo giorno, un record che fa ben sperare per il futuro. In data 16 Gennaio 2013, tutti gli impianti EGP, dislocati in 16 paesi, sono stati in grado di superare i 100 GWh nelle 24 ore.

Come ha recentemente dichiarato in un comunicato, Enel Green Power ha raggiunto la soglia dei 103 GWh prodotti in un solo giorno, un record che fa ben sperare per il futuro. In data 16 Gennaio 2013, tutti gli impianti EGP, dislocati in 16 paesi, sono stati in grado di superare i 100 GWh nelle 24 ore.

L’energia effettivamente prodotta rappresenta un primato assoluto ed è paragonabile ai consumi di 13,5 milioni di famiglia italiane. La produzione energetica ottenuta è inoltre sufficiente a rispondere al fabbisogno giornaliero di un Paese come il Perù.
Il progresso tecnologico porta a continui aumenti della capacità produttiva, come testimoniano i 7.700 MW generati nel primo trimestre 2012, un valore superiore del 17% rispetto allo stesso periodo del 2011.

 

Secondo Francesco Starace, AD di Enel Green Power: “È un traguardo importante, un risultato raggiunto grazie al contributo di ogni componente dell’azienda, che descrive molto bene lo sforzo che la società sta compiendo per una crescita quantitativa e qualitativa della capacità installata e per raggiungere standard elevatissimi di efficienza operativa”.
La soglia raggiunta “ci consente di rappresentare efficacemente il lavoro di chi nel corso solo del 2012 , con riferimento ai primi nove mesi, ha permesso di aggiungere al parco di generazione da rinnovabili oltre 1.100 MW di capacità installata”.
Il traguardo dei 103 GWh “è un’istantanea relativa ad una sola giornata di lavoro, ma è una foto di grande importanza, perché descrive il frutto di una selezione accurata dei progetti, di una ottimizzazione continua dei processi dell’ingegneria che impegna centinaia di uomini ai quattro angoli del pianeta, e di un approccio scientifico ed innovativo alle attività di esercizio e manutenzione degli impianti che portano la disponibilità degli stessi ai livelli più alti del settore”.

Related Posts

Piccolo commerciale, il mercato degli inverter fotovoltaici

Piccolo commerciale, il mercato degli inverter fotovoltaici

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia