Luglio 12, 2010

Giovanni Corti

Consegnata linea automatica di moduli da 50 MW a ITALIA SOLARE INDUSTRIE

2BG s.r.l. annuncia la consegna della prima linea per la produzione di moduli fotovoltaici da 50MW a ITALIA SOLARE INDUSTRIE ( Scandicci – Italia ).  

2BG s.r.l. annuncia la consegna della prima linea per la produzione di moduli fotovoltaici da 50MW a ITALIA SOLARE INDUSTRIE ( Scandicci – Italia ).

 

La linea, consegnata presso l’ex stabilimento di ELECTROLUX, è entrata in funzione dallo scorso mese di dicembre con una capacità produttiva di 25 MW e vedrà il completamento e la produzione a piena capacità entro la fine del prossimo mese di maggio. Tale linea sarà seguita da una espansione di ulteriori 50 MW entro fine Luglio 2010 e successivamente da una ulteriore linea da 50 MW nel primo semestre 2011, portando la produzione, a regime, ad una capacità complessiva di 150 MW e permettendo ad ITALIA SOLARE INDUSTRIE di diventare una delle principali aziende del fotovoltaico in ITALIA.

 

Dario Bernardi, Presidente e portavoce della 2BG Srl dichiara: “Sono molto soddisfatto che la scelta fatta da Italia Solare Industrie si sia sviluppata verso 2BG in quanto ci sentiamo orgogliosi di poter partecipare ad un progetto cosi importante per l’azienda e per il Paese nel processo di riconoscimento del valore del marchio italiano. Tale impianto sarà di elevato contenuto tecnologico per offrire ad Italia Solare Industrie la possibilità di produrre e sviluppare qualità ed efficienza nei propri moduli fotovoltaici ai più alti livelli di efficienza internazionale”.

 

Massimo Fojanesi, Amministratore di Italia Solare Industrie, ha altresì affermato: “Siamo estremamente soddisfatti del prodotto di 2BG e dell’elevato livello di professionalità che l’azienda sta garantendo quotidianamente nell’assistenza tecnica. Abbiamo trovato un partner che comprende a fondo le logiche di una start up cogliendone le criticità e le opportunità. La nostra scelta non a caso è caduta su un’impresa italiana: insieme infatti stiamo contribuendo a realizzare nel cuore del Paese un’intera filiera italiana del prodotto fotovoltaico. Il nostro processo produttivo, inoltre, è stato recentemente sottoposto con successo a un processo di due diligence da parte di importanti istituti indipendenti internazionali, che hanno rilevato l’altissimo livello qualitativo di produzione premiando anche la scelta dei macchinari”.

Related Posts

EPC contractor, Solarpack assorbe le attività in Spagna e Italia di Solaer

EPC contractor, Solarpack assorbe le attività in Spagna e Italia di Solaer

Moduli fotovoltaici back contact, FuturaSun partner IBC4EU

Moduli fotovoltaici back contact, FuturaSun partner IBC4EU

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese