Settembre 22, 2010

Giovanni Corti

Novità e tecnologia idi Elettronica Santerno al SAIE 2010

Al via a fine ottobre la 46° edizione del SAIE, l’International Building Exhibition che vedrà la partecipazione di Elettronica Santerno S.p.A, società del gruppo Carraro, leader negli inverter solari fotovoltaici per megawatt installati.

Al via a fine ottobre la 46° edizione del SAIE, l’International Building Exhibition che vedrà la partecipazione di Elettronica Santerno S.p.A, società del gruppo Carraro, leader negli inverter solari fotovoltaici per megawatt installati.

 Per valorizzare le produzioni del settore e i loro processi di innovazione, il SAIE ha optato per un nuovo format che prevede tre grandi aree tematiche: energia e sostenibilità, cantiere e produzione, servizi per progettare e costruire.
 
Gli ottimi risultati raggiunti sono il biglietto da visita di Elettronica Santerno che parteciperà nell’area dell’energia e della sostenibilità ( Pad.14 stand C28-D27), un ampio spazio espositivo per incontrare aziende, visitatori e professionisti. E non solo.
 
Saranno esibite, infatti, le nuove soluzioni dell’azienda che coglierà l’occasione per presentare in anteprima la versione 1300 di Sunway M PLUS, l’inverter solare rispondente alla normativa di dotare le nuove unità abitative di impianti di energia da fonti rinnovabili in grado di garantire una produzione di almeno 1 kW.
 
Sunway M PLUS è stato studiato e reso idoneo all’utilizzo in rete in versione grid-connected, in formato compatto per utilizzo domestico, per potenze da 1 a 7 kWp del campo fotovoltaico.
 

Related Posts

Autodromo di Imola, il crowdfunding per il revamping fotovoltaico

Autodromo di Imola, il crowdfunding per il revamping fotovoltaico

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre

Costo energia, per ANIE a rischio elettrotecnica ed elettronica

Costo energia, per ANIE a rischio elettrotecnica ed elettronica

Elezioni e transizione energetica, il parere di ANIE Rinnovabili

Elezioni e transizione energetica, il parere di ANIE Rinnovabili