Febbraio 15, 2011

Francesco Ferrari

Si rinnova anche per il 2011 la collaborazione tra Conergy e First Solar

Si rinnova anche per il 2011 la partnership tra Conergy e First Solar, azienda leader nella produzione di moduli fotovoltaici in film sottile di tellururo di cadmio. Per la distribuzione dei propri moduli, First Solar si affida a pochi selezionati partner, e l’accordo commerciale con Conergy è attivo da diversi anni a livello internazionale.

Si rinnova anche per il 2011 la partnership tra Conergy e First Solar, azienda leader nella produzione di moduli fotovoltaici in film sottile di tellururo di cadmio. Per la distribuzione dei propri moduli, First Solar si affida a pochi selezionati partner, e l’accordo commerciale con Conergy è attivo da diversi anni a livello internazionale.

“Siamo molto lieti di proseguire questa collaborazione – dichiara Paolo Zavatta, Direttore Commerciale di Conergy Italia – che ci ha portato a concludere con successo diversi progetti importanti, sia nell’ambito della fornitura a clienti installatori che nella realizzazione di impianti chiavi in mano. Tra questi ultimi va citato ad esempio l’impianto da 1 MW che abbiamo da poco installato sul tetto dello stabilimento biellese di Coca-Cola HBC, società di imbottigliamento del gruppo Coca-Cola”.

Gli fa eco Alfredo Di Stefano, Country Manager di First Solar Italia: “La partnership con Conergy è una risorsa preziosa per il nostro gruppo. Inverter e strutture di montaggio Conergy sono studiati per integrarsi in maniera ottimale con i moduli First Solar. Ciò garantisce la massima resa e durata dell’intero sistema. Gli elevati standard qualitativi nella progettazione e costruzione degli impianti fotovoltaici, assicurati dal team Conergy, sono frutto dei numerosi anni di esperienza maturati nel settore, della conoscenza approfondita del prodotto, ed impreziosiscono la nostra cooperazione”.

Conclude Zavatta: “Includere i moduli First Solar nel nostro portafoglio significa per noi avere la necessaria flessibilità per la realizzazione di impianti con particolari esigenze dal punto di vista estetico ed architettonico. Oltre che per l'aspetto estetico, i First Solar si distinguono per un'eccellente qualità costruttiva e per peculiari caratteristiche tecniche, rappresentando la scelta giusta per diversi impianti fotovoltaici. Inoltre, non necessitando di trasformatori di isolamento, ben si integrano alle soluzioni tecniche sviluppate da Conergy. Va ricordato infine che il produttore ha attivato un programma di riciclaggio che prevede il ritiro ed il recupero dei moduli al termine della loro vita utile”.

 

Related Posts

Autodromo di Imola, il crowdfunding per il revamping fotovoltaico

Autodromo di Imola, il crowdfunding per il revamping fotovoltaico

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre

Costo energia, per ANIE a rischio elettrotecnica ed elettronica

Costo energia, per ANIE a rischio elettrotecnica ed elettronica

Elezioni e transizione energetica, il parere di ANIE Rinnovabili

Elezioni e transizione energetica, il parere di ANIE Rinnovabili