Marzo 3, 2011

Francesco Ferrari

Ecojoule al Parco d’Arte Vivente

A Torino, Ecojoule ha contribuito alla realizzazione di un edificio avveniristico che farà da modello a nuove concezioni costruttive: all’interno del Parco d’Arte Vivente sono stati appena ultimati i lavori di realizzazione di due serre fotovoltaiche.

A Torino, Ecojoule ha contribuito alla realizzazione di un edificio avveniristico che farà da modello a nuove concezioni costruttive: all’interno del Parco d’Arte Vivente sono stati appena ultimati i lavori di realizzazione di due serre fotovoltaiche.

Utilizzando pannelli EJ Picco Design sia in facciata che in copertura, la serra soddisfa al meglio le esigenze termiche, estetiche ed energetiche.

I pannelli sono composti da due lastre di vetro che inglobano le celle fotovoltaiche, con camera d’aria interna che garantisce elevate prestazioni termiche. Questi moduli diventano veri e propri elementi architettonici degli edifici, offrendo un’ampia gamma di applicazioni: coperture vetrate, serramenti, facciate continue, frangisole, .

 

 

 

Related Posts

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?