Giugno 18, 2011

Cristiano Sala

Google investe in energia pulita

Google ha recentemente effettuato un investimento di 280 milioni di dollari per finanziare la statunitense SolarCity. L’iniziativa della società di Mountain View, che già aveva investito in precedenza 100 milioni di dollari per una centrale eolica, punta a sottolineare l’importanza di uno sviluppo attento all’energia pulita e al solare, in particolare.

Google ha recentemente effettuato un investimento di 280 milioni di dollari per finanziare la statunitense SolarCity. L’iniziativa della società di Mountain View, che già aveva investito in precedenza 100 milioni di dollari per una centrale eolica, punta a sottolineare l’importanza di uno sviluppo attento all’energia pulita e al solare, in particolare.

Il CEO di SolarCity, Lyndon Rive, dichiara che “Google sta dando un esempio che le altre aziende statunitensi dovrebbero seguire, le 200 maggiori corporation negli Stati Uniti possiedono più di mille miliardi di dollari in contanti nei loro bilanci. Gli investimenti in energia solare generano guadagni per gli investitori, offrono risparmio ai proprietari delle case, creano nuovo lavoro per i disoccupati e proteggono l’ambiente dall’inquinamento. Se più aziende seguissero Google potremmo ridurre radicalmente la dipendenza del nostro stato dalle fonti energetiche inquinanti”.

Secondo Rick Needham, direttore del business “green” di Mountain View, i vantaggi economici e ambientali sono diversi. Si evitano, per esempio, tutta una serie di problematiche legate alla connessione e distribuzione dell’energia, consentendone un’ottimizzazione, eliminando possibili sprechi. Non ultimo il reale vantaggio per i clienti che decidono di impiegare il solare per la produzione di energia elettrica.

Related Posts

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Green Horse ha curato per Iren l’acquisto di un progetto fotovoltaico

Green Horse ha curato per Iren l’acquisto di un progetto fotovoltaico

Caro bollette: il futuro è nel digital e nell’utility manager

Caro bollette: il futuro è nel digital e nell’utility manager

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va