Giugno 17, 2011

Cristiano Sala

PROINSO investe in India

PROINSO ha ottenuto il contratto per la fornitura di materiale che verrà utilizzato per la costruzione di un impianto fotovoltaico ubicato nello stato di Maharastra, in India. Per fornitore spagnolo si tratta del primo appalto lavorativo in questa regione del mondo.

PROINSO ha ottenuto il contratto per la fornitura di materiale che verrà utilizzato per la costruzione di un impianto fotovoltaico ubicato nello stato di Maharastra, in India. Per fornitore spagnolo si tratta del primo appalto lavorativo in questa regione del mondo.

PROINSO sta attualmente sviluppando il progetto e sta negoziando le forniture per altri progetti di energia solare fotovoltaica, sempre in India. La potenza dell’attuale impianto sarà di 2 MW, ma le possibili forniture per il 2011 superano i 20 MW di potenza.

Intravedendo l’ottima crescita del mercato fotovoltaico in India, PROINSO e MECASOLAR prevedono di aprire nuove sedi locali. Le due società hanno intrapreso nel mese di aprile una “missione commerciale” con l’Associazione Spagnola per l’Internazionalizzazione e l’Innovazione di Imprese Solari. Questo ha permesso ai due operatori di analizzare e comprendere il punto di vista del Governo Indiano sulle tematiche energetiche e sull’energia solare in particolare.

PROINSO investe in India

Nel dettaglio, PROINSO prevede grandi potenzialità di crescita del mercato dell’energia solare in India per i prossimi anni, con oltre 10.000 MW installati entro il 2.020.

Related Posts

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022

Osservatorio FER: fotovoltaico in crescita, cala l’eolico

Osservatorio FER: fotovoltaico in crescita, cala l’eolico

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno