Agosto 23, 2011

Giovanni Corti

Canadian Solar, per 25 anni la potenza dei moduli è garantita

Canadian Solar ha recentemente introdotto una nuova e migliorata garanzia sulle prestazioni dei moduli fotovoltaici prodotti. Dal 1° agosto 2011, infatti, la società canadese garantisce per 25 anni un rendimento lineare sulla potenza del modulo fotovoltaico.

Canadian Solar ha recentemente introdotto una nuova e migliorata garanzia sulle prestazioni dei moduli fotovoltaici prodotti. Dal 1° agosto 2011, infatti, la società canadese garantisce per 25 anni un rendimento lineare sulla potenza del modulo fotovoltaico.

Recentemente uno dei maggiori player del mercato del fotovoltaico ha introdotto dei nuovi termini di garanzia relativi alla potenza dei moduli fotovoltaici prodotti dalla stessa azienda. Secondo quanto divulgato, i moduli garantiranno una potenza non inferiore al 97% per il primo anno, mentre, per gli anni successivi, il decremento della potenza non sorpasserà la soglia dello 0,7%. Allo scadere dei 25 anni la potenza effettiva del pannello fotovoltaico è garantita essere non inferiore all'80% della potenza dichiarata. 

Chiaramente questa nuova policy ha spinto Canadian Solar ad ampliare e a estendere la garanzia sul prodotto, relativa a difetti sulla lavorazione e materiali, fino ai 10 anni.

Le prestazioni dei moduli fotovoltaici saranno garantite per 25 anni da questi nuovi termini e continueranno a essere coperte da una polizza assicurativa non cancellabile rilasciata dal gruppo A.M.

Related Posts

Moduli fotovoltaici back contact, FuturaSun partner IBC4EU

Moduli fotovoltaici back contact, FuturaSun partner IBC4EU

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge