Ottobre 28, 2011

Cristiano Sala

Enfinity e Mabo Group, impianti per 100 MWp

Mabo Group, costrutte di edifici a bassa dispersione termica, ed Enfinity Italia lavoreranno fianco a fianco per la costruzione di impianti da tetto, per un totale di 100 MWp. La totalità degli impianti sarà realizzata nel periodo 2011-2012 e avrà un valore complessivo di circa 300 milioni di Euro.  

Mabo Group, costrutte di edifici a bassa dispersione termica, ed Enfinity Italia lavoreranno fianco a fianco per la costruzione di impianti da tetto, per un totale di 100 MWp. La totalità degli impianti sarà realizzata nel periodo 2011-2012 e avrà un valore complessivo di circa 300 milioni di Euro.

 

Questo progetto è destinato a innovare il panorama nazionale per quanto riguarda la generazione di elettricità da fonte solare fotovoltaica. Nel dettaglio, Mabo Group si occuperà della ricerca delle superfici idonee allo sviluppo dei diversi comparti progettuali ed effettuerà le necessarie analisi di fattibilità. Non solo, l’azienda aretina coordinerà le attività necessarie alla concessione dei diritti di superficie, selezionando oltre 10 milioni di metri quadrati di tetti sviluppati nei molti anni di attività industriale.

Enfinity, in qualità di EPC Contractor, si occuperà della costruzione degli impianti fotovoltaici e della successiva gestione e manutenzione attraverso un servizio di Operation & Maintenance.

Enfinity e Mabo Group, impianti per 100 MWp

“Già nel 2000 Mabo Group – afferma il Presidente di Mabo Group Roberto Falsini – ha iniziato a progettare e costruire edifici in grado sia di produrre autonomamente energia sia di immettere in rete quella generata in eccesso. Il nostro obiettivo è realizzare progetti ambiziosi e sempre innovativi e in Enfinity abbiamo trovato un partner strategico con cui sviluppare sinergie per crescere insieme nel segmento delle energie rinnovabili”.

Francesco Zorgno, AD di Enfinity Italia, commenta: “Siamo orgogliosi di aver intrapreso una collaborazione così importante, con un gruppo di tale spessore e con obiettivi di business molto vicini ai nostri. Ci auguriamo che tale accordo possa portare grandi risultati per il prossimo futuro; Enfinity sta investendo molto in Italia in un’ottica di progressiva integrazione. Le conoscenze acquisite negli ultimi anni ci permetteranno sicuramente di continuare il percorso di crescita intrapreso negli ultimi anni nella giusta direzione”.

Related Posts

Autodromo di Imola, il crowdfunding per il revamping fotovoltaico

Autodromo di Imola, il crowdfunding per il revamping fotovoltaico

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre

Costo energia, per ANIE a rischio elettrotecnica ed elettronica

Costo energia, per ANIE a rischio elettrotecnica ed elettronica

Elezioni e transizione energetica, il parere di ANIE Rinnovabili

Elezioni e transizione energetica, il parere di ANIE Rinnovabili