Novembre 5, 2011

Francesco Ferrari

Riello UPS ed AROS Solar Technology saranno presenti a E.Tech Experience

Il gruppo Riello Elettronica ha annunciato la sua partecipazione a E.Tech Experience 2011, l'evento biennale internazionale focalizzato su energia, impiantistica elettrica e illuminazione, con i suoi due marchi Riello UPS e AROS Solar Technology e le rispettive gamme di prodotti.

Il gruppo Riello Elettronica ha annunciato la sua partecipazione a E.Tech Experience 2011, l'evento biennale internazionale focalizzato su energia, impiantistica elettrica e illuminazione, con i suoi due marchi Riello UPS e AROS Solar Technology e le rispettive gamme di prodotti.

La fiera sarà un’occasione, per entrambe le aziende, di incontrare i propri clienti e tutti gli operatori del settore elettrico, presentare le ultime novità e rafforzare la presenza dei brand nel mercato internazionale.

E.Tech Experience è articolata in tre macro settori: Energy, Building, Lighting, e si svolgerà dal 16 al 19 novembre 2011 presso Fieramilano (Rho).

Ampio spazio presso il Padiglione 5 R11/T20 sarà dato alla divisione solare, con la gamma di inverter AROS Solar-Technology, che dallo scorso anno ha potuto applicare il proprio know-how nella gestione elettronica dell’energia esclusivamente allo sviluppo di sistemi di conversione destinati agli impianti fotovoltaici.

Fra i prodotti ci saranno quelli della serie Sirio con potenze comprese tra 1,5kW e 500kW per esigenze che spaziano dal piccolo impianto domestico alle centrali solari da svariati megawatt. La gamma comprende infatti inverter privi di trasformatore, inverter centralizzati, inverter centralizzati MT e i nuovi sistemi Sirio Central Station dedicati al collegamento di centrali fotovoltaiche.

La gamma Sirio EVO, inoltre, è stata studiata per soddisfare le esigenze degli impianti di piccola-media potenza e i prodotti integrano le protezioni contro le sovratensioni in ingresso ed in uscita e sono dotati di dispositivi di controllo e protezione ridondanti, in particolare sullo stadio di uscita, ad ulteriore garanzia di operatività e continuità di esercizio.

Per gli impianti di dimensioni maggiori AROS dispone anche di un’ampia gamma di inverter centralizzati con trasformatore, da 12 fino a 500kW. Una serie articolata di accorgimenti tra cui l’algoritmo di ricerca del punto di massima potenza, la funzione standby in caso di assenza di insolazione, l’utilizzo di ventilatori a velocità controllata, e il dimensionamento del trasformatore, consente una elevata efficienza di conversione.

 

Related Posts

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge

Sunlight Group, presentati i risultati finanziari H1 2022

Sunlight Group, presentati i risultati finanziari H1 2022