Febbraio 1, 2012

Cristiano Sala

Sole per tutti e eternit free

Con un accordo siglato pochi giorni fa, Legambiente Sicilia, Confindustria Palermo e AzzeroCO2 (società fondata da Legambiente, Kyoto Club e dall’Istituto di Ricerche Ambiente Italia) hanno confermato il proprio impegno per lo smaltimento dell’amianto ancora presente sui tetti degli stabilimenti e dei capannoni delle aziende della provincia di Palermo.

Con un accordo siglato pochi giorni fa, Legambiente Sicilia, Confindustria Palermo e AzzeroCO2 (società fondata da Legambiente, Kyoto Club e dall’Istituto di Ricerche Ambiente Italia) hanno confermato il proprio impegno per lo smaltimento dell’amianto ancora presente sui tetti degli stabilimenti e dei capannoni delle aziende della provincia di Palermo.

L’intesa siglata da questi enti è riservata alle imprese aderenti a Confindustria ed è denominata “Sole per tutti e eternit free” e ha come scopo l’incentivazione dei sistemi ad energia pulita. La volontà è quella di sfruttare i vantaggi economici derivanti dall’impiego di sistemi fotovoltaici per la produzione di energia e, allo stesso tempo, di usufruire del contributo specifico degli incentivi previsti dal Quarto Conto Energia. In questo modo sarà possibile ripulire le aree interessate dall’amianto e installare impianti solari, con un obiettivo di potenza pari a 20 MW.

 

Related Posts

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Il modulo fotovoltaico SolarEdge Smart 375 W premiato da Altroconsumo

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Per Italia Solare l’emissione fatture extraprofitti non va

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge

Transizione energetica e fotovoltaico: intervista a Christian Carraro di SolarEdge

Sunlight Group, presentati i risultati finanziari H1 2022

Sunlight Group, presentati i risultati finanziari H1 2022