Marzo 29, 2012

Cinzia Jannelli

EDF ENR Solare propone il capannone fotovoltaico per gli agricoltori

EDF ENR Solare, azienda italiana specializzata nella progettazione, installazione e manutenzione di impianti fotovoltaici su tetto e strutture, ha recentemente proposto  una nuova soluzione ideata e realizzata per le aziende agricole: un capannone fotovoltaico da 200 kWp a costo zero, che permette di guadagnare e di avere uno spazio coperto da utilizzare per lo stoccaggio. Andrea Sasso, amministratore delegato di EDF ENR Solare, ha precisato: "L'azienda agricola cede al Gruppo EDF il diritto di superficie per 20 anni, percepisce un corrispettivo per l'affitto del terreno e gode dell'utilizzo di un capannone agricolo.

EDF ENR Solare, azienda italiana specializzata nella progettazione, installazione e manutenzione di impianti fotovoltaici su tetto e strutture, ha recentemente proposto  una nuova soluzione ideata e realizzata per le aziende agricole: un capannone fotovoltaico da 200 kWp a costo zero, che permette di guadagnare e di avere uno spazio coperto da utilizzare per lo stoccaggio. Andrea Sasso, amministratore delegato di EDF ENR Solare, ha precisato: "L'azienda agricola cede al Gruppo EDF il diritto di superficie per 20 anni, percepisce un corrispettivo per l'affitto del terreno e gode dell'utilizzo di un capannone agricolo.

Il Gruppo EDF realizza il capannone, installa sul tetto l'impianto fotovoltaico, si occupa di tutte le pratiche amministrative per ottenere le autorizzazioni e i permessi e si fa carico dell'investimento. Allo scadere dei 20 anni, l'azienda agricola diventa titolare del fabbricato e dell'impianto fotovoltaico, ancora perfettamente funzionante e in grado di produrre energia". L'offerta EDF ENR Solare, oltre alla soluzione con cessione del diritto di superficie, prevede anche quella 'chiavi in mano'. In questo secondo caso, edfagricoltori2la filiale italiana del Gruppo EDF propone diverse tipologie di capannoni agricoli standard con impianto fotovoltaico integrato alla copertura e segue l'azienda agricola lungo tutto il processo: dal sopralluogo tecnico alla gestione dei permessi, dalla realizzazione del capannone fotovoltaico ai rapporti con il GSE e alla manutenzione post-vendita. Le versioni di potenza disponibili sono da 50 kWp, 100 kWp e 200 kWp: in tutti e tre i casi i capannoni sono realizzati con strutture in acciaio e con l'impiego di sistemi di fissaggio provenienti da marche leader del settore, per garantire alti standard di qualità e affidabilità. Il cliente può scegliere il tipo di modulo da installare: componenti speciali che consentono l'accesso alla tariffa innovativa oppure moduli europei che permettono di beneficiare della tariffa standard maggiorata del 10%, sempre che i capannoni siano stati opportunamente accatastati prima dell'entrata in esercizio dell'impianto. Giorgio Gaviraghi, responsabile Commerciale e Marketing EDF ENR Solare, illustra come le soluzioni proposte dall'azienda fotovoltaica siano in linea con quanto previsto dall'articolo 65 del Decreto Liberalizzazioni approvato dalla Commissione Industria del Senato lo scorso 1 marzo: "EDF ENR Solare fin dall'inizio ha puntato sulle installazioni su tetto e strutture e questa scelta è stata lungimirante perché dal 28 marzo 2012 cesseranno gli incentivi per gli impianti fotovoltaici a terra. Inoltre l'AEEG assicura ad ogni azienda agricola la priorità di connessione per un solo impianto con potenza massima 200 kWp. Anche in questo l'azienda è allineata con l'Autorità: proponiamo infatti capannoni da 50 kWp, 100 kWp e 200 kWp, taglie che consentono la connessione alla rete elettrica e la conseguente erogazione degli incentivi in regime di scambio sul posto." L'attenzione di EDF ENR Solare al settore agricolo è confermata anche dall'accordo di sponsorship annuale che l'azienda ha stipulato con CIA – Confederazione Italiana Agricoltori, sezione della provincia di Torino. Grazie a questo accordo i soci CIA potranno accedere in modo privilegiato a tutte le soluzioni studiate dalla filiale italiana del Gruppo EDF per permettere al settore agricolo di sfruttare i vantaggi del fotovoltaico senza impattare in alcun modo sulla coltura.

 

Related Posts

Fotovoltaico in grid parity, l’impianto EOS IM e Capital Dynamics

Fotovoltaico in grid parity, l’impianto EOS IM e Capital Dynamics

Suncity, fotovoltaico al centro di un intenso calendario di appuntamenti

Suncity, fotovoltaico al centro di un intenso calendario di appuntamenti

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre

Fotovoltaico, VP Solar Academy prende il via il 27 settembre

AlpinSolar, 2,2 MW per l’impianto fotovoltaico alpino da record

AlpinSolar, 2,2 MW per l’impianto fotovoltaico alpino da record