Luglio 9, 2012

Cristiano Sala

GSE, nel 2011 sono stati attivati 171mila impianti

Nonostante gli effetti della crisi abbiano rallentato e indebolito molte realtà produttive del settore, il comparto del fotovoltaico è stato in grado di progredire in modo costante. Secondo il GSE, nel 2011 sono entrati in funzione 171mila impianti, pari a una potenza di 9.300 MW.

Nonostante gli effetti della crisi abbiano rallentato e indebolito molte realtà produttive del settore, il comparto del fotovoltaico è stato in grado di progredire in modo costante. Secondo il GSE, nel 2011 sono entrati in funzione 171mila impianti, pari a una potenza di 9.300 MW.

Per queste strutture è stato richiesto l’accesso alle tariffe incentivanti, secondo quanto stabilito dal secondo Conto Energia (3.500 MW), dal terzo Conto Energia (1.550 MW) e dal quarto Conto Energia (4.250 MW).
Il Gestore ha ricevuto una media di 900 richieste giornaliere, riferibili a impianti di ogni taglia, che hanno fatto lievitare il costo indicativo annuo degli incentivi. Questo valore, registrato dal Contatore FTV del GSE è infatti cresciuto da 1.690 M€ del 2010 a più di 5.550 M€ nel 2011.
Secondo le stime effettuate, relativamente al 2011, il mercato italiano si è posizionato al primo posto a livello mondiale e corrisponde a circa il 30% del totale installato.

Related Posts

Piccolo commerciale, il mercato degli inverter fotovoltaici

Piccolo commerciale, il mercato degli inverter fotovoltaici

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno