Ottobre 9, 2012

Giovanni Corti

Al GIFI la vicepresidenza di ANIE-Energia

Si è svolta ieri a Milano l’assemblea annuale di ANIE-Energia durante la quale Valerio Natalizia (Presidente ANIE-GIFI) e Averaldo Farri (Consigliere GIFI e Presidente della Commissione Tecnica GIFI) sono stati eletti allo scopo di rappresentare in maniera ancora più incisiva l’industria fotovoltaica italiana.

Si è svolta ieri a Milano l’assemblea annuale di ANIE-Energia durante la quale Valerio Natalizia (Presidente ANIE-GIFI) e Averaldo Farri (Consigliere GIFI e Presidente della Commissione Tecnica GIFI) sono stati eletti allo scopo di rappresentare in maniera ancora più incisiva l’industria fotovoltaica italiana. Sono quattro le cariche che saranno ricoperte: Natalizia eletto Vice Presidente di ANIE Energia e rappresentante per il fotovoltaico nella Giunta di Federazione ANIE – Farri eletto membro del consiglio direttivo di ANIE-Energia e membro nella Giunta di Federazione ANIE.
“Con queste nomine – dichiara Matteo Marini, presidente ANIE-Energia – abbiamo ora la possibilità e la volontà di dare al settore fotovoltaico una maggiore rappresentanza allo scopo di valorizzare adeguatamente gli enormi benefici che questo settore ha portato sino ad oggi al Sistema Paese, e che, sono sicuro, continuerà a dare negli anni a venire, a tutto il sistema elettrico nazionale, prima su tutti la maggiore indipendenza dalle importazioni. La presenza dei colleghi Natalizia e Farri nel consiglio direttivo è parte di un processo di cambiamento della struttura associativa iniziato nella prima metà dell’anno e che riflette ampiamente il cambio di paradigma che il mercato elettrico sta vivendo in questi anni. Un cambiamento che porterà ad una sempre maggiore diffusione e importanza della generazione distribuita grazie alle rinnovabili, in generale, ed al fotovoltaico in particolare”.
ANIE-Energia raggruppa oltre 360 aziende operanti nel settore tecnologico della generazione, trasmissione, distribuzione, prodotti e sistemi per il sistema elettrico. Nel dettaglio, le aziende operanti nel comparto della generazione elettrica da fotovoltaico rappresentano il 50% delle associate.
“Credo che – dichiara Valerio Natalizia, presidente ANIE-GIFI – questo sia un passo importante per tutto l’industria elettrotecnica ed elettronica. Ad oggi il fotovoltaico contribuisce al 5,48% della produzione elettrica nazionale con quasi 16 GWp di potenza installata. La presenza mia e del collega Farri all’interno del direttivo di ANIE-Energia è da leggere come un ulteriore passo verso la completa integrazione e partecipazione del fotovoltaico nel sistema elettrico nazionale. Un processo che è nato nel 2005 con gli incentivi in Conto Energia e che continua oggi con il nostro contributo alla Strategia Energetica Nazionale con l’obiettivo di raggiungere la piena competitività del fotovoltaico in un mercato elettrico libero e integrato a livello comunitario”.

Related Posts

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno

Riciclo batterie al piombo, il nuovo impianto Sunlight Group

Riciclo batterie al piombo, il nuovo impianto Sunlight Group