Ottobre 9, 2012

Giovanni Corti

SolarMax apre in Australia

A dal 9 Ottobre Sputnik Engineering distribuirà gli inverter SolarMax anche in Australia. In Europa, il marchio SolarMax è ampiamente riconosciuto da oltre 20 anni per qualità, affidabilità e durata degli inverter fotovoltaici connessi in rete.

A dal 9 Ottobre Sputnik Engineering distribuirà gli inverter SolarMax anche in Australia. In Europa, il marchio SolarMax è ampiamente riconosciuto da oltre 20 anni per qualità, affidabilità e durata degli inverter fotovoltaici connessi in rete. Grazie alla nuova filiale di Sydney, gestita da Daniel Freudiger, Direttore Generale di Sputnik Engineering International AG, SolarMax intende fornire ai propri clienti australiani ulteriori servizi e maggiore flessibilità, al fine di soddisfare le specifiche esigenze di questo mercato. Nell’ambito dell’evento All Energy, in programma il 10 e l’11 ottobre a Melbourne, in Australia, SolarMax presenterà i propri inverter centralizzati e di stringa, oltre alle soluzioni per il monitoraggio degli impianti di ogni dimensione.
“L’Australia costituisce un interessante mercato per il fotovoltaico – e detiene un enorme potenziale di crescita. Il nostro obiettivo è sostenere l’Australia nello sviluppo delle energie rinnovabili, in primo luogo nel segmento dei piccoli impianti fotovoltaici”, spiega Daniel Freudiger, Direttore Generale di Sputnik Engineering International AG. “I nostri valori quali ‘Swiss Quality’ e ‘affidabilità’ sono garantiti da numerose partnership a livello internazionale. Riteniamo che queste qualità saranno particolarmente apprezzate anche da installatori, tecnici del settore
fotovoltaico, progettisti e gestori di impianti solari dell’Australia.”
A Merchant Gavin, invece, il compito di sostenere e acquisire nuovi clienti in loco in qualità di Key Account Manager Australia, oltre alla responsabilità della promozione di collaborazioni con installatori e rivenditori locali al fine di incrementare le vendite dei prodotti SolarMax, ponendo particolare focus sugli impianti fotovoltaici residenziali.
Lo scorso anno, SolarMax ha aperto con successo filiali in Cina, all’inizio del 2012, e due nuove sedi in Grecia e Bulgaria. Diversi progetti sono già stati implementati con efficacia in Australia. Mediante l’apertura della
filiale australiana SolarMax intende essere ancora più vicina al mercato e ai propri clienti in Australia. In tal modo, SolarMax sarà inoltre in grado di rafforzare le proprie sinergie di business a livello internazionale e continuare la strategia di espansione su scala mondiale.

Related Posts

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno

Riciclo batterie al piombo, il nuovo impianto Sunlight Group

Riciclo batterie al piombo, il nuovo impianto Sunlight Group