Novembre 29, 2012

Cristiano Sala

Trina Solar e Innovation: Africa, energia pulita per il Malawi

Trina Solar Limited è attualmente impegnata nel sostegno di alcune realtà nei paesi più svantaggiati e ha recentemente donato pannelli solari a tre strutture mediche del Malawi.Trina Solar ha collaborato con il partner Innovation: Africa.  

Trina Solar Limited è attualmente impegnata nel sostegno di alcune realtà nei paesi più svantaggiati e ha recentemente donato pannelli solari a tre strutture mediche del Malawi.
Trina Solar ha collaborato con il partner Innovation: Africa.

 

L’energia pulita prodotta dai pannelli alimenterà due centri medici che sorgono in luoghi isolati, lontani dalle città e dalle zone più popolose. La terza struttura è invece una comunità multifunzionale, dove viene offerta formazione professionale, insegnamento per gli adulti e supporto per orfani e malati di HIV.
Si tratta di un progetto importante, che permetterà di prestare cure mediche anche di notte, grazie a speciali sistemi di accumulo dell’energia.
Questo progetto, come quello del 2011 alla Visezi Medical Clinic, nel distretto di Bagamoyo in Tanzania, vedono Trina Solar e Innovation: Africa al primo posto per migliorare le condizioni di vita e di lavoro di queste comunità. Ad oggi, in Africa, oltre 600 milioni di persone vivono senza il supporto dell’energia elettrica, simili iniziative permetteranno una crescita delle realtà più piccole e il miglioramento delle condizioni di vita, come sottolinea Ben Hill, Presidente di Trina Solar Europe: “Siamo lieti di supportare con la nostra tecnologia queste comunità locali bisognose”. “Con uno sguardo al futuro, il nostro obiettivo consiste nel continuare a
fornire energia solare per migliorare la qualità della vita di quelle persone e comunità che non hanno accesso all’energia elettrica.”

 

Sivan Ya’ari, fondatrice e presidente di Innovation: Africa afferma: “Trina Solar si è dimostrata partner ideale per il nostro impegno di risollevare le comunità africane. Grazie alla donazione di pannelli solari ora siamo in grado di allocare le risorse dove sono più necessarie identificando le comunità senza energia e lavorando con loro per costruire progetti solari sostenibili. Abbiamo obiettivi ambiziosi e grazie al sostegno di Trina Solar speriamo di raddoppiare il nostro operato entro il prossimo anno”

Related Posts

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

BayWa r.e. a MCE: “Ripensa la tua energia, con noi”

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno

Perché la sostenibilità guadagna sempre più terreno