Ottobre 13, 2011

Francesco Ferrari

Semplificazione per le serre fotovoltaiche in Sardegna

La Regione Sardegna, con la deliberazione N. 40/20 del 6.10.2011, ha semplificato le procedure autorizzative per la costruzione e l’esercizio di alcune tipologie di impianti, come le serre, alimentati da fonti rinnovabili.

La Regione Sardegna, con la deliberazione N. 40/20 del 6.10.2011, ha semplificato le procedure autorizzative per la costruzione e l’esercizio di alcune tipologie di impianti, come le serre, alimentati da fonti rinnovabili.

La procedura abilitativa semplificata (PAS) in capo al competente Comune si applica in luogo dell’autorizzazione unica prevista dall’articolo 12 del D.Lgs. 29 dicembre 2003, n. 387. Il Il comma 9 dello stesso articolo prevede infatti che le Regioni e le Province autonome possano estendere la soglia di applicazione della PAS agli impianti di potenza nominale fino ad 1 MW elettrico.

L’Assessore dell’Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale ha ritenuto infatti che una semplificazione delle procedure autorizzative, per le serre fotovoltaiche della potenza indicata nella delibera, costituisca un vantaggio sia per le imprese agricole proponenti che per l’amministrazione regionale, anche in base ai tempi e le complessità burocratiche che solitamente caratterizzano il rilascio delle autorizzazioni uniche. É stato ritenuto opportuno quindi che la Regione Sardegna recepisse quanto previsto dall’art. 6, comma 9, del D.Lgs. n. 28/2011 per le serre fotovoltaiche di potenza nominale fino ad 1 MW elettrico.

 

Related Posts

SENEC commenta l’approvazione del DL Aiuti bis

SENEC commenta l’approvazione del DL Aiuti bis

Caro bollette ed elezioni 2022, la ricetta di Italia Solare

Caro bollette ed elezioni 2022, la ricetta di Italia Solare

Elezioni e transizione energetica, il parere di ANIE Rinnovabili

Elezioni e transizione energetica, il parere di ANIE Rinnovabili

Agrivoltaico: il bando Parco Agrisolare per il fotovoltaico sui tetti

Agrivoltaico: il bando Parco Agrisolare per il fotovoltaico sui tetti