Giugno 19, 2012

Francesco Ferrari

Certificazione CEI 0-21 per gli inverter Fronius

Fronius Solarelectronic ha comunicato ufficialmente che gli inverter serie Fronius IG PLUS-V e Fronius CL a partire dal numero seriale 23132780 (versione firmware 5.08.04 e successivi) sono conformi alla totalità della nuova normativa CEI 0-21 e allegato A70 del codice di rete, delibera AEEG 84/2012/R/EEL.

Fronius Solarelectronic ha comunicato ufficialmente che gli inverter serie Fronius IG PLUS-V e Fronius CL a partire dal numero seriale 23132780 (versione firmware 5.08.04 e successivi) sono conformi alla totalità della nuova normativa CEI 0-21 e allegato A70 del codice di rete, delibera AEEG 84/2012/R/EEL.

Lo scorso 8 marzo infatti, l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG) ha emanato una nuova delibera, siglata 84/2012/R/EEL, riferita a interventi urgenti per impianti di produzione di energia elettrica per garantire la sicurezza del sistema elettrico nazionale. Si tratta in particolare dell’entrata in vigore di due nuove regolamentazioni predisposte dal Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI) e da Terna, note anche con il nome di CEI 0-21 e Allegato A 70 al codice di rete. Questa nuova normativa è destianta ad avere un notevole impatto sugli impianti fotovoltaici, coinvolgendo tra l’altro gli inverter sia per la bassa che per la media tensione.

Gli inverter Fronius avranno comunque un’apposita etichetta sull’imballo per poterli identificare agevolmente. Questi inverter, inoltre, non sono soltanto conformi alla totalità della CEI 0-21 e Allegato A70 di Terna, delibera AEEG 84/2012/R/EEL per gli impianti che saranno allacciati dal 1° luglio 2012, ma anche per quelli che saranno allacciati dal 1° gennaio 2013. Per gli allacci in BT fino ai 200 kW inoltre, il trasformatore di bassa frequenza non è più necessario in quanto gli inverter serie Fronius IG PLUS-V e Fronius CL sono conformi al punto 8.4.4.1 della norma CEI 0-21 (gli inverter Fronius privi di trasformatore d’isolamento operante alla frequenza di rete integrano una funzione di protezione sensibile alla componente continua della corrente immessa in rete).

Gli inverter della serie Fronius IG PLUS-V e Fronius CL con numero seriale antecedente al 23132779 sono invece predisposti per essere resi conformi a tutta la norma CEI 0-21 e Allegato A70 di Terna, delibera AEEG 84/2012/R/EEL. Fronius renderà disponibile la versione firmware (link dal sito:http://www.fronius.com/cps/rde/xchg/SIDAA40A6EE- E1C29779/fronius_italia/hs.xsl/31_6554.htm) aggiornata per effettuare l’aggiornamento dell’inverter al fine di recepire tutte le disposizioni riguardo alla norma CEI 0-21 e Allegato A70 di Terna, delibera AEEG 84/2012/R/EEL. Questo aggiornamento potrà essere effettuato anche dall’installatore direttamente in loco con un apposito kit fornito da Fronius, l’Update Package, oppure semplicemente attraverso il Datalogger Web/Datalogger Pro/ Datalogger Easy se l’impianto è dotato di sistema di monitoraggio.

Sia per gli inverter con seriale antecedente al 23132779 (ai quali è stato effettuato l’aggiornamento del firmware), sia per quelli a partire dal numero seriale 23132780, fino al 31 dicembre 2012 viene richiesta dal distributore di energia di zona l’autocertificazione da parte di Fronius che attesti la conformità dell’inverter. Le autocertificazioni per l’allaccio alla rete sono scaricabili dal sito www.fronius.it al link:: http://www.fronius.com/cps/rde/xchg/SID-5F90CA53-591ACACC/fronius_italia/hs.xsl/31_6720.htm

A questo riguardo , sono disponibili 3 versioni differenti di autocertificazione rispettivamente per impianti fotovoltaici in BT con protezione di interfaccia integrata nell’inverter (SPI integrata), per quelli in BT con protezione di interfaccia esterna all’inverter (SPI esterna) e per impianti fotovoltaici in MT

Dal 1° luglio 2012 gli inverter della serie FRONIUS IG 15-20-30-40-60HV, i centralizzati Fronius IG 400 e 500 e la serie Fronius TL 3.0-3.6-4.0-4.6-5.0 non potranno più essere connessi alla rete, e non potranno essere resi conformi.

Related Posts

Enphase, il fotovoltaico contro il caro bollette

Enphase, il fotovoltaico contro il caro bollette

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Funzionalità smart: gli inverter Fronius definiscono nuovi standard

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese

Growatt inverter, MAX TL3-X LV 100 125K è per le imprese

GoodWe tra i primi 3 fornitori globali di inverter ibridi

GoodWe tra i primi 3 fornitori globali di inverter ibridi