Luglio 4, 2012

Cristiano Sala

Cina, 21 GW installati entro il 2015

La Cina è il principale fornitore di moduli FV a livello mondiale. Con un recente piano produttivo il governo ha scelto di incrementare l’obiettivo per l’installazione di impianti solari. Le prospettive prevedono un aumento sino a 21 GW entro il 2015, quattro volte superiore rispetto al precedente piano operativo.

La Cina è il principale fornitore di moduli FV a livello mondiale. Con un recente piano produttivo il governo ha scelto di incrementare l’obiettivo per l’installazione di impianti solari. Le prospettive prevedono un aumento sino a 21 GW entro il 2015, quattro volte superiore rispetto al precedente piano operativo.

Tra le strutture e i progetti che verranno sviluppati sono previsti anche 1 GW di impianti solari termici. Questo passo fondamentale è stato fatto per salvaguardare il mercato e l’indotto, con una manovra che punta a stimolare questo segmento dell’economia, messo a dura prova dai tagli agli incentivi e dal calo dei prezzi generalizzato.

Related Posts

Alberto Pinori confermato presidente ANIE Rinnovabili

Alberto Pinori confermato presidente ANIE Rinnovabili

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Dove va il mercato fotovoltaico? Il punto con Alessandro Barin, CEO FuturaSun

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

SolarEdge Home a MCE 2022

SolarEdge Home a MCE 2022