Gennaio 24, 2013

Cinzia Jannelli

BISOL Spectrum presenta i nuovi moduli con celle colorate alla fiera InterSOLUTION

BISOL Group ha iniziato l’anno 2013 con l’intento di completare l’automazione del proprio sito di produzione ed espandersi in nuovi mercati emergenti. In quest’ottica sarà presente in 11 fiere internazionali a cominciare da InterSolution.

BISOL Group ha iniziato l’anno 2013 con l’intento di completare l’automazione del proprio sito di produzione ed espandersi in nuovi mercati emergenti. In quest’ottica sarà presente in 11 fiere internazionali a cominciare da InterSolution.

In questi giorni BISOL Group presenta la gamma BISOL Spectrum di moduli fotovoltaici colorati nelle e classi di potenza da 225 W fino a 235 W. I moduli mantenendo una alta qualità sono progettati per installazioni dove il colore può fare la differenza: per ravvivare un esterno monotono, per inserirsi in un contesto colorato ed essere meno visibile. Adatti per ogni soluzione sono particolarmente indicati per ristrutturare edifici del patrimonio culturale: i moduli sono disponibili nelle tonalità: blu cobalto, verde bosco, lavanda, grigio metallizzato e rosso tegola. L’investitore può scegliere il pattern del colore della cella nella versione monocolore oppure multicolore.

L’azienda presenterà anche il suo nuovo dispositivo di monitoraggio BISOL data logger 1.0. Il prodotto include un data logger, un modem 3G e un router per fornire un’analisi completa delle prestazioni dell’impianto FV. Esso consente la raccolta dei dati da inverter di diversi brand e permette il monitoraggio, l’analisi e il download di tutte le informazioni fondamentali sulle prestazioni dell’impianto FV.

In Belgio il produttore europeo annuncierà anche l’intera gamma di altri moduli FV multi- e monocristallini, in particolare i moduli PeakPerformance con vetro antiriflesso e i moduli per impianti FV integrati. Oltre ai moduli fotovoltaici, l’azienda esporrà anche l’ultima soluzione di montaggio – le basi BISOL EasyMount 200 in HDPE che sono adatte per superfici o tetti piani e permettono la realizzazione di una struttura aerodinamica senza la necessità di perforare il tetto.

Related Posts

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Moduli a film sottile prodotti in modo responsabile

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Iberdrola avvia il suo primo impianto fotovoltaico in Italia

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

Fotovoltaico obbligatorio, è davvero rateizzabile?

GCAgrosolar e Legambiente Puglia, fotovoltaico innovativo

GCAgrosolar e Legambiente Puglia, fotovoltaico innovativo