Giugno 28, 2010

Giovanni Corti

Il parco solare di Montalto di Castro cresce fino a 32,8 MW

SunPower Corp ha annunciato di aver ottenuto un finanziamento di € 44.500.000 per la realizzazione e costruzione della seconda fase del parco solare di Montalto di Castro, il più grande impianto fotovoltaico d’Italia.

SunPower Corp ha annunciato di aver ottenuto un finanziamento di € 44.500.000 per la realizzazione e costruzione della seconda fase del parco solare di Montalto di Castro, il più grande impianto fotovoltaico d’Italia.

Tale finanziamento è costituito da un mutuo a medio-lungo periodo di € 40 milioni e da un finanziamento a breve termine di € 4.500.000 a copertura dei crediti IVA. I primi 24 MW (DC) del parco sono stati completati alla fine del 2009, molto prima del previsto. La seconda fase, avviata nel mese di febbraio, prevede altri 8,8 MW (DC) e dovrebbe essere completata entro luglio. L’intero impianto da 85 MW (DC) di Montalto di Castro, situato a circa 100 chilometri a nord di Roma, in provincia di Viterbo, dovrebbe raggiungere la piena operatività entro la fine di quest’anno.

“Il parco di Montalto è il più grande progetto solare di questo tipo in Italia, e siamo molto lieti di aver ottenuto il finanziamento per questa seconda fase,” ha detto Dennis Arriola, CFO di SunPower. “La domanda di energia solare in Italia oggi è molto forte ed ancora in crescita, perché è un’energia prodotta da impianti rapidi da installare, competitivi nei costi, e che deriva da una fonte affidabile, come il sole. I finanziatori comprendono che questi parchi rappresentano un’importante opportunità commerciale e, nel contempo, offrono alla comunità energia pulita e rinnovabile.”

La banca erogatrice del prestito per questa seconda fase del progetto è Barclays Bank PLC, che opera come capofila tra gli operatori dei finanziamenti.

“Barclays ha offerto una linea di credito a condizioni molto interessanti fin dalle prime fasi del processo di selezione delle strutture finanziatrici. Sono sempre stati straordinariamente professionali e attenti alla transazione, nonostante le incerte condizioni del mercato delle scorse settimane. Questo testimonia l’affidabilità in termini creditizi di un progetto ad ampia scala come il parco fotovoltaico progettato dal team di SunPower” ha detto Tim Corfield, responsabile dei finanziamenti di progetto per SunRay Group, sussidiaria di SunPower.

La costruzione della prima fase del parco di Montalto è stata completata in otto mesi ed ha richiesto oltre 250 lavoratori,e l’apporto di dieci aziende locali qualificate per opere civili, meccaniche ed elettriche. Una sottostazione elettrica da 150 MW, appositamente adibita per il parco, è stata progettata e costruita da Terna SpA. Nel sito è anche previsto un centro visitatori, destinato a diventare un punto di riferimento per questo polo energetico rinnovabile, anche in termini di formazione ed educazione..

Il parco di Montalto di Castro utilizza moduli solari SunPower ad alta efficienza, i pannelli più efficienti disponibili sul mercato, installati inseguitori solari T0 di SunPower. Gli inseguitori SunPower seguono il sole durante il giorno e offre fino al 25% di energia in più rispetto ai sistemi ad inclinazione fissa, riducendo nel contempo le necessità di utilizzo del territorio.

SunPower ha oltre 550 MW di impianti solari installati ed in costruzione nel mondo, tra cui più di 200 di centrali già operative in Europa.

Related Posts

Fotovoltaico in grid parity, l’impianto EOS IM e Capital Dynamics

Fotovoltaico in grid parity, l’impianto EOS IM e Capital Dynamics

Suncity, fotovoltaico al centro di un intenso calendario di appuntamenti

Suncity, fotovoltaico al centro di un intenso calendario di appuntamenti

Azure Power, 600 MW di pannelli a film sottile da First Solar

Azure Power, 600 MW di pannelli a film sottile da First Solar

FuturaSun illustra il futuro del fotovoltaico alla WCPEC

FuturaSun illustra il futuro del fotovoltaico alla WCPEC