Ottobre 25, 2013

Sofia Prada

Risparmio incentivato con UPS Legrand e Certificati Bianchi

I sistemi UPS sono in grado di condizionare la potenza e di immagazzinare l’energia per i data center, i centri di trasmissione e gli ospedali – le cosiddette strutture mission critical – e li proteggono inoltre da fluttuazioni di tensione e frequenza.

I sistemi UPS sono in grado di condizionare la potenza e di immagazzinare l’energia per i data center, i centri di trasmissione e gli ospedali – le cosiddette strutture mission critical – e li proteggono inoltre da fluttuazioni di tensione e frequenza.

Tali sistemi possono inoltre fornire autonomia o alimentazione temporanea nei casi di eventuali blackout.
L’efficienza di un UPS si misura come la potenza in uscita, divisa per la potenza in entrata, con l’UPS che consuma una parte di questa potenza. L’energia consumata dall’UPS rappresenta l’energia persa, che può causare sprechi che possono giungere fino al 10% dell’energia di rete di ingresso.
Tale inefficienza, che però è necessaria a proteggere carichi mission critical, è pari a uno spreco annuo di centinaia o addirittura migliaia di kilowattora.
I certificati bianchi o titoli di efficienza energetica (TEE) sono dei titoli di tipo negoziabile volti a certificare i risparmi energetici negli utilizzi finali di energia. Nello specifico si tratta di incentivi economici per l’effettuazione di interventi di risparmio e di efficientemento energetico.
Risparmio incentivato con UPS Legrand e Certificati BianchiUn certificato TEE corrisponde al risparmio di una tonnellata equivalente di petrolio (Tep).
Il Decreto Ministeriale prevede che gli incentivi riguardanti l’efficienza energetica possono essere richiesti da tutti coloro i quali installano gruppi statici di continuità ad alta efficienza energetica o che sostituiscono i vecchi UPS con altri più efficienti.
Per il settore civile (residenziale, agricolo e terziario) sono previsti incentivi per l’acquisto di UPS ad alta efficienza volti a ridurre i fabbisogni energetici e per l’applicazione ICT.
Con l’installazione di gruppi statici di continuità altamente efficienti è possibile ridurre i consumi energetici in maniera notevole, ottenendo così un risparmio economico in bolletta che aumenta ulteriormente nel caso di industrie, ospedali e altre strutture che hanno consumi energetici elevati e costanti.
Gli UPS Legrand, in particolare, consentono di accedere più facilmente agli incentivi previsti per i certificati bianchi.
La gamma Whad, con potenze da 0,8kVA a 6kVA e la gamma Modulare Trifase (Trimod e Archimod), in virtù della loro alta efficienza, oltre a un notevole risparmio dei costi di gestione, consentono di ottenere anche Certificati Bianchi in misura superiore alla media.
Per poter beneficiare degli incentivi previsti per i Certificati Bianchi occorre appoggiarsi ai soggetti autorizzati.

Tag

Related Posts

Da Fronius le soluzioni giuste per il fotovoltaico

Da Fronius le soluzioni giuste per il fotovoltaico

Nextracker e JM Steel, produzione di supporti per inseguitori solari

Nextracker e JM Steel, produzione di supporti per inseguitori solari

Birch Creek Energy ordina 547 MW di moduli First Solar

Birch Creek Energy ordina 547 MW di moduli First Solar

COMPACTWALL per il montaggio di facciate fotovoltaiche

COMPACTWALL per il montaggio di facciate fotovoltaiche